Edicola

Legge bilancio, Marazziti: su Ssn si lavora a Fondo di 113 miliardi

11/10/2016 00:12:03
Al Servizio sanitario nazionale verrà assegnato per il 2017 un finanziamento di poco più di 113 miliardi di euro, cioè quanto preventivato questa primavera dal Documento di economia e finanza. Questo almeno è l’obiettivo al quale stanno lavorando Governo e maggioranza secondo Mario Marazziti, presidente della commissione Affari sociali della Camera: ospite domenica del convegno “politico” di PharmEvolution 2016, la convention-evento della farmacia siciliana, Marazziti ha fornito alcuni aggiornamenti sul cantiere della Legge di bilancio. «Il Fondo sanitario per il 2017 dovrebbe attestarsi sui 113,2 o 113,3 miliardi, che serviranno tra le altre cose a stabilizzare i precari della Sanità e sbloccare il turn over» ha detto il rappresentante di Ds-Cd a margine del convegno «inoltre, si dovrebbe anche andare verso una stabilizzazione del fondo per i farmaci innovativi». Su quest’ultimo resta aperta la questione finanziamento ma, ha aggiunto Marazziti, «io sono tra i favorevoli a una tassa di scopo sul fumo. Ha ragione il premier Renzi quando dice che gli italiani non sopporterebbero nuovi tributi, ma sono convinto che un intervento di questo genere lo capirebbero. Piuttosto, stiamo ancora spettando che le Regioni quantifichino i bisogni in termini di pazienti da sottoporre alle nuove terapie».

I farmaci innovativi che presto faranno la loro comparsa sul mercato italiano, in ogni caso, promettono una rivoluzione simile a quella che il digitale ha rappresentato per la musica. E in questo scenario, le farmacie del territorio rappresentano un’opportunità da mettere in campo. «Presente e futuro del Ssn si giocano sui sistemi di prossimità» ha affermato Marazziti nel suo intervento dal palco del convegno «le farmacie sono una risorsa nodale, da riempire di servizio pubblico». Le parole del presidente della Dodicesima hanno fornito una risposta indiretta alle sollecitazioni lanciate poco prima dalla presidente nazionale di Federfarma, Annarosa Racca: «Noi crediamo nella farmacia dei servizi» aveva detto «perché riteniamo che possa aiutare il Ssn a essere ancora più vicino ai cittadini e a ridurre gli sprechi. Il Cup è un esempio emblematico: dove hanno dato le prenotazioni alle farmacie e chiuso i call center sono stati realizzati risparmi consistenti, si sono abbattute le liste di attesa e si è offerto agli assistiti un servizio ancora più gradito». Pieno sostegno dal presidente Marazziti, che in chiusura ha proposto di inserire nella nuova Convenzione un pacchetto di prestazioni-base, tra i quali il Cup, da assegnare obbligatoriamente alle farmacie del territorio. (AS)

Notizie correlate

24/02/2017

Fondo sanitario, ok al riparto: quota indistinta a 109,2 miliardi

Otto miliardi di euro al Piemonte, quasi nove al Veneto e alla Sicilia, 10 al Lazio, quasi 12 alla Lombardia. Sono alcune delle cifre che spiccano dal riparto del Fondo sanitario nazionale per il 2017, messo a punto ieri dalle Regioni e ora in viaggio...
18/10/2016

Fondo sanitario 2017, vince il Ssn: confermati 113 miliardi del Def

E’ il momento degli applausi e dei ringraziamenti per Beatrice Lorenzin, ministro della Salute perennemente sulla breccia quando c’è da battagliare sui soldi per la Sanità. Perché se nella Legge di Bilancio licenziata sabato dal Consiglio dei ministri...
14/10/2016

Manovra: emerge ipotesi Fondo Ssn a 112 miliardi

Entra nelle fasi decisive la partita tra Governo e Regioni sui soldi che la Legge di Bilancio (ex Stabilità) metterà nel piatto l’anno prossimo per il Ssn: stamattina i governatori si riuniscono in seduta straordinaria per esaminare le cifre messe nero su bianco...
12/02/2016

Fondo sanitario, riparto ok. Bressa (Mise): 113 mld al Ssn nel 2017

C’è luce verde anche dalla Conferenza delle Regioni per la proposta di riparto del Fondo sanitario 2016 varata la settimana scorsa dai governatori. Poco più di 108,4 i miliardi ripartiti, secondo un meccanismo di riporti e recuperi che dovrà garantire a tutti i governi...
03/11/2015

Fondo sanitario, Regioni non arretrano: serve un miliardo in più

Non basteranno i 111 miliardi di euro che la Legge di Stabilità promette per il 2016 al Servizio sanitario. Ne serve almeno uno in più, per coprire contratti, innovativi e altro ancora. E’ la richiesta che, in tema di manovra finanziaria, le Regioni hanno rinnovato oggi in due distinti round...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni