Edicola

Elezioni: Giannino e la lettera alle parafarmacie

12/02/2013 10:38:33
Le parafarmacie sono «un elemento di sviluppo forte per il nostro paese». Lo scrive Oscar Giannino, giornalista economico e leader della lista “Fare per fermare il declino”, in una lettera indirizzata alla Federazione nazionale parafarmacie per la loro convention di domenica scorsa. Una lettera che già circolava poche ore dopo il convegno di Federfarma di mercoledì 6 febbraio, dove lo stesso Giannino si era presentato per dire altro rispetto a quanto invece ha scritto alle parafarmacie. «È bastata una legge che rimuovesse dei vincoli ingiustificati» recita la missiva «perché si creassero rapidamente oltre 4.000 piccole aziende con più di 8.000 addetti, tutti laureati in farmacia». E ancora: «Come sempre accade, la concorrenza ha prodotto opportunità imprenditoriali che hanno dato reddito e soddisfazione a molte persone; e, nel farlo, ha distribuito benefici ai consumatori, determinando una riduzione del prezzo dei farmaci liberalizzati dell’ordine del 15%». Per questi motivi, Giannino ritiene che l’esperienza delle parafarmacie vada «valorizzata e portata fino in fondo», ossia «liberalizzare integralmente i farmaci di fascia C e consentirne la vendita in tutti gli esercizi che siano presidiati da un farmacista laureato». A parere del giornalista, infatti, «non esiste alcuna ragione al mondo» per cui i farmacisti di farmacia e quelli di parafarmacia «debbano essere trattati in modo diverso».
Giannino però l’ha fatto, perché è stato sincero soltanto con i secondi.

Notizie correlate

22/01/2019

Tavolo FOFI con Parafarmacie: dialogo proficuo

Federfarma apprezza il lavoro svolto al Tavolo costituito a cura dalla FOFI con sigle delle parafarmacie - Farmacisti Titolari di Parafarmacia Indipendenti e Unione Nazionale Farmacisti Titolari di Sola  Parafarmacia -  finalizzato a risolvere in maniera sinergica...
01/08/2018

Intervento del ministro Grillo: le osservazioni di Cossolo e Pagliacci

“Ho ascoltato con estrema attenzione le considerazioni del ministro Giulia Grillo e, come cittadino prima ancora che come presidente di Federfarma,  apprezzo la volontà di utilizzare il confronto come metodo di approccio ai problemi per ricercare  soluzioni condivise, in particolare su un tema riconosciuto come delicato dallo stesso Ministro”...
10/11/2017

Catanzaro, il Ministero invita l’Avvocatura a valutare appello

L’Avvocatura dello Stato «valuti l’opportunità di investire la procura generale presso la Corte di appello» perché impugni la sentenza del Tribunale di Catanzaro relativa al caso della farmacista - titolare di farmacia - che dispensava medicinali con obbligo...
29/09/2017

Ritirati gli emendamenti pro-parafarmacie sul quorum

Sono stati tutti ritirati gli emendamenti all’articolo 13 del ddl Lorenzin che abbassavano il quorum o aprivano procedure di assegnazione straordinaria per agevolare il riassorbimento delle parafarmacie. E’ l’esito della seduta con cui, mercoledì, la commissione...
19/09/2017

Parafarmacie, si esplorano spazi per emendamento al ddl Lorenzin

Federfarma e Comitato nazionale anticrisi delle parafarmacie esploreranno nei prossimi giorni assieme al presidente della commissione Affari sociali della Camera, Mario Marazziti, gli spazi per arrivare a un provvedimento condiviso che sancisca...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni