Edicola

Dosi ottimali: al Senato una conferenza stampa del Terzo Polo

12/06/2012 17:23:03
Si è svolta questo pomeriggio a Roma, presso la Sala Nassiriya del Senato, una conferenza stampa convocata dal gruppo “Per il Terzo Polo Api-Fli” sul tema del confezionamento ottimale dei farmaci, con l’obiettivo di fare il punto sulla norma, inserita nel DL liberalizzazioni a seguito dell’approvazione di un emendamento del senatore Giuseppe Valditara (Terzo Polo), che affida all’AIFA il compito di definire, entro il 31 dicembre prossimo, le confezioni ottimali dei farmaci, anche in forma monodose.
Il Presidente dell’API Francesco Rutelli ha sottolineato come la misura possa rendere più flessibile l’offerta di farmaci e ridurre gli sprechi, grazie alla mediazione del farmacista. La senatrice Emanuela Baio ha ricordato come, dai dati dell’Istituto Mario Negri, risulti che il 40 per cento dei farmaci rimanga inutilizzato a casa dei cittadini. Ridurre tale spreco consentirebbe un risparmio di circa 3 miliardi. Per questo il gruppo API-FLi sollecita l’AIFA a dare attuazione alla norma, convocando le parti interessate. Il senatore Giuseppe Valditara ha evidenziato come il Governo, nell’accogliere la proposta del Gruppo API-FLI abbia stimato un risparmio di 2-2,5 miliardi. Questo però è solo un punto di partenza – ha detto Valditara – l’obiettivo è arrivare alle confezioni bulk, dispensate singolarmente in farmacia sulla base della prescrizione del medico. Tale modalità di dispensazione dei farmaci esiste già da almeno 40 anni negli Stati Uniti, ha ricordato Mario Baldassari, presidente della Commissione Finanze del Senato, il quale ha segnalato come ogni famiglia abbia in casa circa 200 euro di medicinali inutilizzati.
Annarosa Racca, Presidente di Federfarma, dopo aver evidenziato come le confezioni dei medicinali debbano rispettare degli standard specifici (codice a barre,  foglietto illustrativo, scritte in braille) e come molte confezioni presenti sul mercato italiano siano oggetto di registrazione centralizzata europea, ha espresso una valutazione positiva sulla dispensazione monodose, a condizione che venga rivista la remunerazione della farmacia. Il Presidente di Federfarma ha anche sottolineato la necessità di eliminare gli sprechi legati alla consegna di grandi quantitativi di medicinali in sede di dimissione ospedaliera o di consegna di medicinali da parte delle ASL, citando la lettera di una collega che si è vista arrivare in farmacia la moglie di un paziente deceduto con un enorme quantitativo di confezioni ospedaliere inutilizzate.
Giorgio Foresti, Presidente di Assogenerici, ha definito interessante il progetto, ritenendo corretto parlare più che di confezioni monodose, di dosi ideali e auspicando un confronto tra tutte le parti interessate.

Ultime notizie

18/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza tra le Regioni e Federfarma

E’ assolutamente fuorviante  quanto apparso oggi su alcune testate, secondo cui, a causa di una vertenza in corso tra Regioni e Federfarma, il ministro “Grillo si sarebbe rifiutata di avere un faccia a faccia con le società rappresentanti di Big Pharma”, evitando di partecipare giorni fa a un incontro con le multinazionali del farmaco....
28/03/2019

Dal Sunifar (farmacie rurali) un progetto per i cittadini delle aree interne del paese

Qual è il contributo che la farmacia rurale può dare per migliorare la qualità della vita delle persone, rafforzare la comunità, superare le diseguaglianze territoriali e sociali, in particolare nelle Aree Interne del Paese?
A questa domanda fornisce risposte concrete il progetto presentato dal Sunifar (farmacie rurali) in collaborazione con Cittadinanzattiva e Uncem...
27/03/2019

"Tour della Salute" e "Crescendo in Salute": prevenzione e benessere in 14 tappe

Non lascia, ma anzi raddoppia il "Tour della Salute", che quest'anno, giunto alla seconda edizione, è pronto a partire per un nuovo viaggio itinerante, proponendo anche il format "Crescendo in Salute". Il doppio evento, dal 4 maggio al 27 ottobre prossimi, toccherà le piazze di 14 regioni italiane con l'obiettivo di sensibilizzare...
01/03/2019

Dagli Stati Generali a Roma le proposte della farmacia italiana

Più di 2.300 titolari di farmacie private hanno partecipato ieri a Roma alla seconda edizione degli Stati Generali della Farmacia Italiana, per consolidare il confronto interno alla categoria e presentare alla politica e alle istituzioni le proposte delle farmacie per migliorare il servizio ai cittadini. Il presidente Marco Cossolo ha evidenziato come la frammentazione delle politiche del farmaco...
08/02/2019

Sabato 9 febbraio tutti in farmacia per donare un farmaco a chi ne ha bisogno

“Anche quest’anno le farmacie partecipano numerose alla Giornata di Raccolta del Farmaco, confermando con grande senso di responsabilità e solidarietà il proprio ruolo di presidio territoriale sociosanitario sempre attento alle esigenze dei cittadini, in particolare dei più deboli. Ringrazio tutti i colleghi, i volontari e i cittadini che con la loro generosità permettono di donare un numero sempre maggiore di farmaci a coloro che ne hanno bisogno” afferma il presidente di Federfarma Nazionale Marco Cossolo...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni