Edicola

Lorenzin: con crescita Pil più risorse anche per Servizio sanitario

12/11/2015 00:44:21
Le previsioni che danno il Pil in crescita già dai prossimi mesi fanno ben sperare anche per il Servizio sanitario nazionale, che dalla ripresa riceverà più fondi per pagare cure e farmaci. Lo ha ricordato il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, nel suo intervento al quarto Healthcare summit del Sole24Ore, il forum sulla sanità del futuro organizzato ieri a Roma. «Il Pil che cresce è una scommessa per l'Italia tutta» ha detto in particolare il Ministro «e quando aumenta il Pil aumenta anche il Fondo sanitario». Se la spesa negli ultimi anni si è contratta, è il ragionamento del Ministro, è anche per la mancata crescita del Paese. Ora però dobbiamo chiederci quanto siamo disposti a spendere nel futuro per il Ssn e come vogliamo spendere».

Non va dimenticato, infatti, che nei prossimi due anni troverà attuazione il Patto per la Salute. «I patti vanno rispettati e monitorati» ha detto al riguardo Lorenzin  «nella prima parte della mia attività ho visto nascere il patto, la seconda dovrà vedere l'applicazione delle riforme. Alcuni “pezzi” li abbiamo trasferiti nelle Leggi di Stabilità (quella per il 2015 e quella ancora da approvare per il 2016, ndr) mentre per altre, come la riforma di Aifa e Agenas, speriamo di avere un po' di spazio in Parlamento».

E poi ci sarà da decidere quale futuro riservare al federalismo sanitario. «Il nostro Servizio sanitario nazionale è straordinario ma va riorganizzato» ha detto Walter Ricciardi, presidente dell'Istituto superiore di sanità «tra le prime cose da mettere in pista c'è il cambio della governance, che avverrà - speriamo - con la riforma costituzionale: bisogna restituire allo Stato la competenza esclusiva in campo sanitario». E questo, ha avvertito Ricciardi «non significa non valorizzare l'importantissimo ruolo delle Regioni, ma garantire una politica coordinata su tutto il territorio nazionale». All'evento era presente per Federfarma la presidente nazionale, Annarosa Racca. (AS)

Ultime notizie

09/07/2019

Maratona Patto per la Salute: le proposte di Federfarma

Nuova remunerazione, nuova convenzione e definizione del ruolo della farmacia nella gestione del paziente cronico, in sinergia con gli altri operatori sanitari del territorio, a partire dai medici di medicina generale, sono elementi essenziali affinché la farmacia possa contribuire alla sostenibilità del sistema e al miglioramento del livello di assistenza garantito ai cittadini....
01/07/2019

Trasmissione telematica corrispettivi elettronici in vigore da oggi. Periodo transitorio senza applicazione di sanzioni

L’Agenzia delle Entrate, facendo seguito alla richiesta di Federfarma al Ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria  e a conclusione di un lungo quanto impegnativo iter che ha visto la Federazione impegnata su più fronti al fine di ottenere una proroga dell’entrata in vigore, fissata per oggi 1° luglio, del provvedimento sulla “Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi”, ha emanato, lo scorso 29 giugno...
05/06/2019

DiaDay 2018: nella seconda edizione scoperti quasi 5.000 diabetici che non sapevano di esserlo. Oltre ai 130mila test effettuato anche il monitoraggio dell’aderenza alle terapie

“Grazie alle oltre 5.000 farmacie che nel novembre del 2018 si sono impegnate gratuitamente nella iniziativa di screening abbiamo scattato una fotografia del diabete in Italia. Abbiamo monitorato quasi 130.000 persone in pochi giorni, abbiamo permesso a quasi 5.000 soggetti...
31/05/2019

Comunicato congiunto FOFI, Federfarma, Assofarm, UTIFAR e SIFO

Proseguono secondo il programma i lavori del Tavolo sulla farmacia dei servizi, istituito dal Ministero della salute, che si è riunito nuovamente ieri mattina  a Roma. Come si ricorderà, scopo del Tavolo, al quale...
18/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza tra le Regioni e Federfarma

E’ assolutamente fuorviante  quanto apparso oggi su alcune testate, secondo cui, a causa di una vertenza in corso tra Regioni e Federfarma, il ministro “Grillo si sarebbe rifiutata di avere un faccia a faccia con le società rappresentanti di Big Pharma”, evitando di partecipare giorni fa a un incontro con le multinazionali del farmaco....

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni