Edicola

Fatturazione elettronica, via agli abbonamenti dalle farmacie

12/12/2017 06:29:05
E’ scattata da ieri la fase due della campagna di abbonamenti al servizio di fatturazione elettronica di Promofarma verso la pubblica amministrazione e verso le aziende fornitrici delle farmacie (B2B), nella modalità che dal primo gennaio 2019 diventerà obbligatoria per legge. Nella prima fase, riservata alle associazioni provinciali di Federfarma che intendevano sottoscrivere per conto dei propri titolari, è stato pressoché riconfermato il livello di adesione già registrato l’anno scorso, con una trentina di rappresentanze territoriali iscritte. Da ieri è invece scattata la seconda fase della campagna, per l’abbonamento (o il rinnovo dell’abbonamento) delle singole farmacie.

Nel 2017 sono stati più di 8.700 gli esercizi farmaceutici che si sono avvalsi del servizio di Promofarma e la cifra dovrebbe essere quantomeno ripetuta anche nel nuovo anno: la quota di adesione, infatti, non subisce aumenti e rimane ferma a 47 euro più iva (totale 57,34 euro) a farmacia; si allargano, invece, le funzionalità offerte dal servizio, che nel 2018 consentirà di gestire e analizzare le fatture provenienti dai fornitori in una modalità ancora più facilitata. Mentre rimangono gli altri “plus”: archiviazione di un numero illimitato di fatture; servizio di conservazione sostitutiva gratuita delle fatture emesse e ricevute per un periodo di 10 anni; archivio accessibile al commercialista della farmacia (previa autorizzazione) per consultare e scaricare i documenti.

Per aderire o rinnovare l’adesione è sufficiente entrare nell’area riservata del portale Federfarma.it, utilizzando le proprie credenziali di accesso. Chi era già abbonato nel 2017 e intende soltanto rinnovare anche per il nuovo anno non deve far altro che cliccare sul pulsante “Accedi al servizio” nel banner “Servizio fattura elettronica di Promofarma” e seguire le istruzioni. Il titolare che invece si abbona per la prima volta deve cliccare sul pulsante “Sottoscrivi”, leggere e confermare l’adesione al contratto e completare la procedura. Per nuovi e vecchi abbonati il pagamento del canone è possibile soltanto online e in due modalità, carta di credito e PayPal. Altre opzioni, come il bonifico bancario, non sono ammesse. La funzione pagamento è inibita per le farmacie aderenti alle associazioni provinciali che hanno aderito al servizio per conto dei propri associati.

Ultime notizie

18/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza tra le Regioni e Federfarma

E’ assolutamente fuorviante  quanto apparso oggi su alcune testate, secondo cui, a causa di una vertenza in corso tra Regioni e Federfarma, il ministro “Grillo si sarebbe rifiutata di avere un faccia a faccia con le società rappresentanti di Big Pharma”, evitando di partecipare giorni fa a un incontro con le multinazionali del farmaco....
28/03/2019

Dal Sunifar (farmacie rurali) un progetto per i cittadini delle aree interne del paese

Qual è il contributo che la farmacia rurale può dare per migliorare la qualità della vita delle persone, rafforzare la comunità, superare le diseguaglianze territoriali e sociali, in particolare nelle Aree Interne del Paese?
A questa domanda fornisce risposte concrete il progetto presentato dal Sunifar (farmacie rurali) in collaborazione con Cittadinanzattiva e Uncem...
27/03/2019

"Tour della Salute" e "Crescendo in Salute": prevenzione e benessere in 14 tappe

Non lascia, ma anzi raddoppia il "Tour della Salute", che quest'anno, giunto alla seconda edizione, è pronto a partire per un nuovo viaggio itinerante, proponendo anche il format "Crescendo in Salute". Il doppio evento, dal 4 maggio al 27 ottobre prossimi, toccherà le piazze di 14 regioni italiane con l'obiettivo di sensibilizzare...
01/03/2019

Dagli Stati Generali a Roma le proposte della farmacia italiana

Più di 2.300 titolari di farmacie private hanno partecipato ieri a Roma alla seconda edizione degli Stati Generali della Farmacia Italiana, per consolidare il confronto interno alla categoria e presentare alla politica e alle istituzioni le proposte delle farmacie per migliorare il servizio ai cittadini. Il presidente Marco Cossolo ha evidenziato come la frammentazione delle politiche del farmaco...
08/02/2019

Sabato 9 febbraio tutti in farmacia per donare un farmaco a chi ne ha bisogno

“Anche quest’anno le farmacie partecipano numerose alla Giornata di Raccolta del Farmaco, confermando con grande senso di responsabilità e solidarietà il proprio ruolo di presidio territoriale sociosanitario sempre attento alle esigenze dei cittadini, in particolare dei più deboli. Ringrazio tutti i colleghi, i volontari e i cittadini che con la loro generosità permettono di donare un numero sempre maggiore di farmaci a coloro che ne hanno bisogno” afferma il presidente di Federfarma Nazionale Marco Cossolo...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni