Edicola

Fatturazione elettronica, via agli abbonamenti dalle farmacie

12/12/2017 06:29:05
E’ scattata da ieri la fase due della campagna di abbonamenti al servizio di fatturazione elettronica di Promofarma verso la pubblica amministrazione e verso le aziende fornitrici delle farmacie (B2B), nella modalità che dal primo gennaio 2019 diventerà obbligatoria per legge. Nella prima fase, riservata alle associazioni provinciali di Federfarma che intendevano sottoscrivere per conto dei propri titolari, è stato pressoché riconfermato il livello di adesione già registrato l’anno scorso, con una trentina di rappresentanze territoriali iscritte. Da ieri è invece scattata la seconda fase della campagna, per l’abbonamento (o il rinnovo dell’abbonamento) delle singole farmacie.

Nel 2017 sono stati più di 8.700 gli esercizi farmaceutici che si sono avvalsi del servizio di Promofarma e la cifra dovrebbe essere quantomeno ripetuta anche nel nuovo anno: la quota di adesione, infatti, non subisce aumenti e rimane ferma a 47 euro più iva (totale 57,34 euro) a farmacia; si allargano, invece, le funzionalità offerte dal servizio, che nel 2018 consentirà di gestire e analizzare le fatture provenienti dai fornitori in una modalità ancora più facilitata. Mentre rimangono gli altri “plus”: archiviazione di un numero illimitato di fatture; servizio di conservazione sostitutiva gratuita delle fatture emesse e ricevute per un periodo di 10 anni; archivio accessibile al commercialista della farmacia (previa autorizzazione) per consultare e scaricare i documenti.

Per aderire o rinnovare l’adesione è sufficiente entrare nell’area riservata del portale Federfarma.it, utilizzando le proprie credenziali di accesso. Chi era già abbonato nel 2017 e intende soltanto rinnovare anche per il nuovo anno non deve far altro che cliccare sul pulsante “Accedi al servizio” nel banner “Servizio fattura elettronica di Promofarma” e seguire le istruzioni. Il titolare che invece si abbona per la prima volta deve cliccare sul pulsante “Sottoscrivi”, leggere e confermare l’adesione al contratto e completare la procedura. Per nuovi e vecchi abbonati il pagamento del canone è possibile soltanto online e in due modalità, carta di credito e PayPal. Altre opzioni, come il bonifico bancario, non sono ammesse. La funzione pagamento è inibita per le farmacie aderenti alle associazioni provinciali che hanno aderito al servizio per conto dei propri associati.

Ultime notizie

09/07/2019

Maratona Patto per la Salute: le proposte di Federfarma

Nuova remunerazione, nuova convenzione e definizione del ruolo della farmacia nella gestione del paziente cronico, in sinergia con gli altri operatori sanitari del territorio, a partire dai medici di medicina generale, sono elementi essenziali affinché la farmacia possa contribuire alla sostenibilità del sistema e al miglioramento del livello di assistenza garantito ai cittadini....
01/07/2019

Trasmissione telematica corrispettivi elettronici in vigore da oggi. Periodo transitorio senza applicazione di sanzioni

L’Agenzia delle Entrate, facendo seguito alla richiesta di Federfarma al Ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria  e a conclusione di un lungo quanto impegnativo iter che ha visto la Federazione impegnata su più fronti al fine di ottenere una proroga dell’entrata in vigore, fissata per oggi 1° luglio, del provvedimento sulla “Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi”, ha emanato, lo scorso 29 giugno...
05/06/2019

DiaDay 2018: nella seconda edizione scoperti quasi 5.000 diabetici che non sapevano di esserlo. Oltre ai 130mila test effettuato anche il monitoraggio dell’aderenza alle terapie

“Grazie alle oltre 5.000 farmacie che nel novembre del 2018 si sono impegnate gratuitamente nella iniziativa di screening abbiamo scattato una fotografia del diabete in Italia. Abbiamo monitorato quasi 130.000 persone in pochi giorni, abbiamo permesso a quasi 5.000 soggetti...
31/05/2019

Comunicato congiunto FOFI, Federfarma, Assofarm, UTIFAR e SIFO

Proseguono secondo il programma i lavori del Tavolo sulla farmacia dei servizi, istituito dal Ministero della salute, che si è riunito nuovamente ieri mattina  a Roma. Come si ricorderà, scopo del Tavolo, al quale...
18/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza tra le Regioni e Federfarma

E’ assolutamente fuorviante  quanto apparso oggi su alcune testate, secondo cui, a causa di una vertenza in corso tra Regioni e Federfarma, il ministro “Grillo si sarebbe rifiutata di avere un faccia a faccia con le società rappresentanti di Big Pharma”, evitando di partecipare giorni fa a un incontro con le multinazionali del farmaco....

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni