Edicola

Gelli (Pd): in prossima riforma del Ssn piccole farmacie da valorizzare

14/03/2015 00:29:52
Le farmacie rurali sono un presidio sanitario importante, da tutelare e valorizzare facendone veri e propri centri sociosanitari al servizio del Ssn. Che, a sua volta, va rinnovato riportandone il timone al centro, perché non si può procedere a velocità differenti a causa delle disparità regionali. Lo ha detto ieri Federico Gelli, responsabile Sanità del Pd e componente della commissione Affari sociali della Camera, intervenendo al convegno organizzato a Tirrenia, in provincia di Pisa, da Asis (Associazione studi sull’industria della salute). Gelli, in sostanza, ha annunciato che nell’agenda del Pd e del Governo non c’è soltanto la riforma della scuola e dell’amministrazione pubblica, ma anche quella della Sanità. «Un testo ancora non c’è e molti ragionamenti vanno ancora fatti» spiega Gelli a Filodiretto «ma l’esigenza di una riorganizzazione comunque si avverte: non dimentichiamo che l’ultima riforma del Ssn risale a più di 15 anni fa e da allora molte cose sono cambiate».

E nella nuova Sanità le piccole farmacie troveranno uno spazio importante: «Si dovrà partire dalle ricchezze che già ci sono» conferma Gelli «e le farmacie rurali sono certamente tra queste, perché garantiscono capillarità e diffusione. L’obiettivo è di farne un presidio sociosanitario di riferimento alle popolazioni delle zone disagiate grazie anche a un intenso ricorso a ciò che offre la tecnologia: Cup, che già c’è, telediagnosi, teleassistenza eccetera».
Non solo: questo nuovo ruolo accomunerà le piccole farmacie di tutto il Paese, perché l’intenzione del Governo è quella di fare tabula rasa delle differenze regionali «Con un emendamento a mia firma» ricorda Gelli «è già stato sancito nella riforma del Titolo V che spettano allo Stato le disposizioni generali e comuni in materia di salute e assistenza sociale. Si supera così il principio della legislazione concorrente e si lascia alle Regioni la sola competenza organizzativa. Il servizio farmaceutico, in altri termini, rientra saldamente nel perimetro del governo centrale». Per la farmacia dei servizi sarebbe tutta un’altra prospettiva. (AS)

Notizie correlate

25/05/2020

Dichiarazione del presidente Marco Cossolo

“Accolgo con vera soddisfazione le dichiarazioni odierne del Commissario Arcuri che ringrazio per aver  esplicitamente riservato ai farmacisti e al personale medico le prime forniture di mascherine prodotte dalla filiera italiana. L’iniziativa attesta, ancora una volta, il riconoscimento delle Istituzioni per il fondamentale ruolo svolto dalla farmacia italiana nel contesto emergenziale....
31/03/2020

Federfarma e Cittadinanzattiva scrivono a Ministero e Aifa: distribuire tramite le farmacie antivirali e antimalarici per affetti da coronavirus

Distribuire tramite le farmacie, grazie ai servizi di consegna gratuita a domicilio, i farmaci antimalarici e antivirali autorizzati per il trattamento domiciliare dei pazienti affetti da Covid-19. Lo chiedono Federfarma e Cittadinanzattiva in una nota indirizzata al Ministero della Salute e all’Aifa...
01/08/2018

Intervento del ministro Grillo: le osservazioni di Cossolo e Pagliacci

“Ho ascoltato con estrema attenzione le considerazioni del ministro Giulia Grillo e, come cittadino prima ancora che come presidente di Federfarma,  apprezzo la volontà di utilizzare il confronto come metodo di approccio ai problemi per ricercare  soluzioni condivise, in particolare su un tema riconosciuto come delicato dallo stesso Ministro”...
05/12/2017

Pharmaceutical care e farmacia dei servizi sotto i riflettori

La farmacia va collocata a pieno titolo nel percorso di gestione del malato cronico, perché questo tipo di pazienti deve essere monitorato e guidato continuativamente nella terapia farmacologica al fine di assicurare aderenza ed efficacia delle cure...
12/10/2017

A Pisa ribaditi i capisaldi della strategia Federfarma

«Le farmacie dei farmacisti rappresentano nell’insieme un’industria che fattura in un anno 25 miliardi di euro. Restare frammentati come lo siamo oggi diventa un lusso che non possiamo più permetterci». E’ una delle riflessioni lanciate da Roberto Tobia, tesoriere...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni