Edicola

Concorso: parte anche il Molise, rimangono al palo in quattro

16/05/2013 22:02:13
Il Molise stacca il biglietto e raggiunge il gruppo delle Regioni che hanno dato il via al concorso straordinario del decreto “Cresci-Italia”. Oggi è stato infatti pubblicato il bando che mette in assegnazione 15 farmacie, sette delle quali vacanti. Suddivise per provincia, fanno in tutto sette a Campobasso (due nella città) e otto a Isernia (anche qui due in città). I candidati hanno tempo fino alle 18 del 15 giugno per presentare domanda attraverso il portale del Ministero, al solito indirizzo www.concorsofarmacie.sanita.it.
Con il bando del Molise rimangono ora quattro le amministrazioni che ancora devono indire il concorso: Campania, Basilicata e le due province autonome di Trento e Bolzano. Sulle prime due è persino difficile azzardare previsioni: in Campania circola da mesi la voce che il bando sarebbe già pronto e attenderebbe solo di essere pubblicato, ma finora di concreto nulla; in Basilicata la Giunta si è dimessa ad aprile e nessuno sa dire che sarà del concorso. Più chiara, invece, la situazione delle due province autonome: Trento resta in stand by, perché la giunta vuole attendere la pronuncia della Corte costituzionale sul ricorso (del governo Monti) contro la sua delibera che aveva individuato le nuove sedi senza passare per i comuni; Bolzano (sulla quale pende un analogo ricorso) vorrebbe invece andare avanti ma c’è il problema del bilinguismo. Nelle settimane scorse, dopo lunghi indugi, il Ministero ha finalmente autorizzato la Provincia a predisporre una versione in tedesco della piattaforma web, purché a sue spese; l’amministrazione sta valutando costi e soluzioni alternative. (AS)

Notizie correlate

26/10/2017

Concorso, approvato l’emendamento “salva-graduatorie”

Nei concorsi per l’assegnazione di sedi farmaceutiche, il tetto dei 35 punti fissato dal Dpcm 298/94 «è da intendersi comprensivo dell’eventuale maggiorazione» per l’attività professionale che l’articolo 9 della legge 221/1968 riconosce ai farmacisti rurali...
20/04/2017

Concorso, Lorenzin: con Milleproroghe ritardi non fermeranno iter

La norma del decreto Milleproroghe, in vigore da marzo, che prolunga di sei anni la validità delle graduatorie del concorso straordinario (dalla data del primo interpello) eviterà che vengano vanificate le procedure già concluse finora, «offrendo al contempo...
07/11/2015

Concorso straordinario, Tar Liguria: ok procedura su preferenze e Pec

E’ legittima la procedura del concorso straordinario che obbliga i candidati a indicare un numero di preferenze, per la sede di assegnazione, pari alla propria posizione in classifica. E’ quanto asserisce il Tar Liguria nella sentenza con cui, giovedì, ha riconosciuto la validità della graduatoria definitiva approvata dalla Regione nell’estate scorsa...
05/11/2015

Concorso straordinario, aperta a Cirié (Torino) la prima farmacia

Ha aperto martedì a Cirié, comune di 18mila abitanti a una ventina di chilometri da Torino, la prima delle 2.500 farmacie istituite dal concorso straordinario del governo Monti. Assegnata a un’associazione costituita da Rossana Manzone e Gianfelice Novero...
02/04/2015

Concorso straordinario, scatta il primo interpello regionale

Dopo lunga attesa, scatta la fase dell’interpello per il concorso straordinario voluto dal governo Monti. Comincerà la Liguria, la prima regione ad aver completato e pubblicato la graduatoria per soli titoli: il 17 aprile i candidati in posizione utile riceveranno...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni