Edicola

Assogenerici promette tagli ai prezzi, Balduzzi invita i “griffati” a fare altrettanto

16/11/2012 14:44:07
Si sposta sul terreno dei prezzi la bagarre innescata dagli emendamenti al dl sviluppo che cancellano la prescrizione per principio attivo. Allo scopo di difendere la norma, il ministro della Salute Renato Balduzzi ha ricordato ieri che «non c’è ragione per non continuare sulla strada della valorizzazione della cultura e della pratica del farmaco equivalente, che fa risparmiare i cittadini e il Ssn». Quanto ai produttori di farmaci “griffati”, è la riflessione del Ministro, «basta che abbassino il prezzo e venderanno lo stesso i loro prodotti».
Intanto ad abbassare i prezzi provvederanno già i produttori di generici. L’annuncio arriva dalla loro sigla di rappresentanza, Assogenerici, che in un comunicato ribadisce il suo «giudizio positivo» sulla prescrizione per principio attivo e riferisce di aver proposto al Ministero un accordo per allargare i risparmi di Ssn e cittadini: in sostanza, le aziende si impegneranno a ridurre mediamente del 5% (su base annua) i prezzi al pubblico, con interventi trimestrali e «in modo direttamente correlato all’incremento dei volumi di consumo dei generici», con la sola salvaguardia «dei livelli minimi necessari a garantire la marginalità del prodotto». Il meccanismo con cui innescare tali riduzioni «è attualmente allo studio di AssoGenerici ed Aifa e sarà illustrato in una conferenza stampa che si terrà entro la fine del mese». «Con le norme contenute nella spending review» è il commento del presidente di Assogenerici, Giorgio Foresti «abbiamo fatto un passo importante per creare condizioni di mercato analoghe a quelle delle realtà europee più avanzate, ci è sembrato doveroso supportare l’azione del Ministro con un’iniziativa che dia ulteriore spinta alle dinamiche concorrenziali, a vantaggio della sanità pubblica e della collettività».

Notizie correlate

29/09/2017

Ritirati gli emendamenti pro-parafarmacie sul quorum

Sono stati tutti ritirati gli emendamenti all’articolo 13 del ddl Lorenzin che abbassavano il quorum o aprivano procedure di assegnazione straordinaria per agevolare il riassorbimento delle parafarmacie. E’ l’esito della seduta con cui, mercoledì, la commissione...
17/03/2017

Acquisti diretti al massimo ribasso, Assogenerici lancia l’allarme

Sono sempre di più le aziende di generici che evitano le gare di acquisto indette dalle Regioni al massimo ribasso per rifornire ospedali e Asl. Il risultato è che molte amministrazioni fanno maggiore fatica ad assicurare le forniture in modalità...
13/10/2016

Generico fa risparmiare ma Regioni e cittadini ancora non apprezzano

Le Regioni continuano a lamentarsi dell’ingovernabilità della spesa farmaceutica ma poi, alla prova dei fatti, non sfruttano a fondo le leve che potrebbero accrescerne la sostenibilità. A partire dai farmaci generici, che assorbono meno di un quarto della spesa sostenuta da Asl e ospedali per i “senza brevetto”, anche se in volumi...
16/09/2016

Ddl concorrenza: pubblicati gli emendamenti, in aula a fine mese

Sono più di settanta gli emendamenti al ddl concorrenza che puntano all’articolo (era il 48, ora è il 58) su capitale e titolarità delle farmacie. E’ il conteggio che emerge da una prima lettura del fascicolo con le oltre 700 proposte di modifica al disegno di legge...
25/07/2015

Off patent, da dati Osmed dubbi di doppiopesismo ospedale-territorio

Ma i “senza brevetto” riescono ad assicurare ad Asl e ospedali quei risparmi che, fatte le debite proporzioni, già assicurano alla spesa farmaceutica territoriale? E’ il dubbio che spunta a leggere l’analisi che, a proposito di “off patent”, arriva dal Rapporto 2014 dell’Osmed, presentato martedì dall’Aifa...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni