Edicola

Consiglio delle Regioni, Cossolo al coordinamento con voto unitario

17/07/2014 23:56:23
Marco Cossolo, segretario di Federfarma Piemonte, è il nuovo coordinatore del Consiglio delle Regioni, l’assemblea federale cui spetta il coordinamento delle politiche territoriali del sindacato. Lo hanno designato ieri a schiacciante maggioranza (33 voti su 34) i rappresentanti delle Unioni regionali, convocati a Roma in seduta straordinaria dopo la decadenza di Francesca Conchiglia, eletta nella tornata del 2 luglio ma poi non riconfermata in Consiglio dalla propria Regione.
La designazione di Cossolo conferma il clima di rinnovata unità sindacale che già si respirò nella precedente votazione, quando tutti i candidati alla carica di coordinatore espressero l’impegno a lavorare in armonia nell’interesse delle farmacie. Un auspicio che il segretario di Federfarma Piemonte ha rinnovato anche ieri, nel suo discorso di insediamento. «Ci aspettano importanti sfide» ha detto Cossolo «tra tutte il rinnovo della Convenzione e la riforma della remunerazione, passando attraverso lo sviluppo della Sanità digitale. Intendo quindi consolidare il clima di coesione per mantenere unite le forze, dare spazio alle esperienze regionali consolidate e dare assistenza alle singole regioni nello svolgimento delle trattative su accordi e convenzioni».
Dal canto suo la presidente di Federfarma, Annarosa Racca, ha rivolto a Cossolo un augurio di buon lavoro e ha spiegato come verrà messa a frutto la ritrovata coesione: «Nei prossimi mesi sarà necessario lavorare intensamente» ha detto «dovremo essere rapidi e sfruttare le opportunità che ci regala questa particolare fase, in cui abbiamo di fronte un ministro della Salute che crede nella farmacia. Il Patto della Salute, firmato anche dalle Regioni, parla finalmente di programmazione anziché di tagli e apre spazi importanti ai nuovi servizi ». (AS)

Notizie correlate

06/06/2014

Congresso Aesgp: automedicazione comparto da presidiare

“Selfcare” non vuol dire “no care”: anche quando si acquista un Otc, chiedere un consiglio al farmacista è sempre la scelta più sicura. Lo ha detto ieri John Chave, segretario generale del Pgeu (l’associazione dei farmacisti europei), nel suo intervento al 50° Congresso annuale dell’Aesgp, la sigla delle industrie europee dell’automedicazione. Ospitato dal 3 al 5 giugno a Londra, l’evento ha chiamato a raccolta produttori, mondo della politica, attori della filiera e rappresentanti...
19/04/2014

Oral care, è l’ora delle sinergie professionali

Trascurato dalla farmacia forse per la concorrenza extracanale che lo contraddistingue, il mercato dell’oral care può invece offrire importanti spazi alla dimensione professionale del farmacista, soprattutto se alla base ci sono nuove sinergie con...
16/04/2014

Valorizzare la professione, lo slogan delle new entry Froli e Grandino

In comune hanno poco, a parte l’età – sono entrambi del ’66 – e la qualifica di esordienti nel consiglio di presidenza di Federfarma. Riccardo Froli...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni