Edicola

Emendamento su rurali nei “900” che entrano in Commissione

19/11/2016 07:33:40
Passa indenne anche dalla scrematura delle “preferenze” di gruppo l’emendamento 59.79 sulle soglie di fatturato per le agevolazioni alle farmacie rurali. E’ l’ultimo aggiornamento che in tema di Manovra arriva dalla Camera, dove la commissione Bilancio sta procedendo a tappe forzate (una seduta è in programma domani) per concludere entro il 24 novembre, quando il testo dovrà andare al voto dell’aula. Per rispettare i tempi, è stato necessario procedere a uno sfoltimento aggiuntivo delle proposte di modifica (già sfrondate degli interventi dichiarati inammissibili per incoerenza di materia) attraverso il collaudato filtro delle “segnalazioni”: ogni gruppo parlamentare mette la preferenza su una ristretta selezione di emendamenti (tra quelli presentati dai propri deputati) e si va avanti su quelli soltanto. Risultato, all’inizio della settimana le richieste di modifica alla Legge di Bilancio erano 5mila, dopo il vaglio di ammissibilità sono scese a 3.500 e ora ne sono rimaste 900, tra le quali 74 sull’articolo 59, che più da vicino riguarda le farmacie.

In tema di agevolazioni alle rurali, come detto, è sopravvissuto soltanto uno dei tre emendamenti originari, il 59.79 a firma Tancredi-Piccone (Ap-Ncd-Udc), ma il fatto che ora sia in fila per l’esame in Commissione è senz’altro una buona notizia. Anche perché, come si rammenterà, nei contenuti le tre proposte erano perfettamente sovrapponibili e proponevano l’innalzamento da 387mila a 450mila euro della soglia di fatturato Ssn per lo sconto forfettario dell’1,5% e da 258mila a 300mila il tetto per la riduzione del 60% delle aliquote di sconto Ssn. «Evidentemente importa che nei piccoli paesi ci sia un farmacista che tutte le mattine si alza e apre la sua farmacia» commenta il presidente del Sunifar, Alfredo Orlandi «ora l’auspicio è che l’intervento completi tutte le tappe e divenga legge».

Luce rossa, invece, per un altro emendamento fortemente sostenuto da Federfarma, il 59.09 (sempre a firma Tancredi-Piccone) che mirava a riformulare la disposizione del d.lgs 153/2009 sulla remunerazione “ex-ante” dei nuovi servizi in farmacia. Il sindacato titolari, in ogni caso, non intende demordere e sta valutando gli spazi per una ripresentazione nelle tappe successive dell’iter. (AS)

Notizie correlate

28/03/2019

Dal Sunifar (farmacie rurali) un progetto per i cittadini delle aree interne del paese

Qual è il contributo che la farmacia rurale può dare per migliorare la qualità della vita delle persone, rafforzare la comunità, superare le diseguaglianze territoriali e sociali, in particolare nelle Aree Interne del Paese?
A questa domanda fornisce risposte concrete il progetto presentato dal Sunifar (farmacie rurali) in collaborazione con Cittadinanzattiva e Uncem...
07/12/2017

Agevolazioni ai rurali, legge in Gazzetta: nuovi limiti dal 1° gennaio

Entreranno in vigore dal primo gennaio i nuovi limiti di fatturato al di sotto dei quali piccole farmacie e rurali sussidiate hanno diritto alle agevolazioni della 662/96 sugli sconti Ssn. E’ quanto ricorda la circolare diffusa ieri da Federfarma e Sunifar per dare conto della pubblicazione in Gazzetta del decreto fiscale, convertito nella legge 172/2017...
01/12/2017

Rurali, è legge l’aumento soglie per agevolazioni sugli sconti

E’ legge la disposizione del decreto fiscale che innalza le soglie di fatturato al di sotto delle quali piccole farmacie ed esercizi rurali accedono agli sconti agevolati. Il via libera finale è arrivato ieri dall’aula della Camera, che ha approvato il testo di conversione...
17/11/2017

Agevolazioni rurali, emendamento approvato anche dall’aula

Supera anche la prova dell’aula l’emendamento al decreto fiscale che alza le soglie di fatturato e allarga la platea delle farmacie (rurali sussidiate e piccoli esercizi) ammesse allo sconto Ssn ridotto. Approvato l’altro ieri dalla commissione Bilancio...
16/11/2017

Agevolazioni ai rurali, passa l'emendamento che innalza le soglie

L’aggiornamento dei tetti di fatturato che danno diritto alle agevolazioni sullo sconto Ssn per rurali sussidiate e farmacie a basso fatturato potrebbe finalmente passare, sfruttando il ddl di conversione del decreto fiscale. E’ la speranza accesa martedì sera...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni