Edicola

Aifa, il dicastero Salute designa Melazzini per il dopo-Pani

20/10/2016 00:59:51
Sarà il presidente dell’Aifa, Mario Melazzini, a sostituire l’uscente Luca Pani (per scadenza del mandato) alla direzione generale dell’Agenzia del farmaco. A deciderlo il ministero della Salute, che ieri ha comunicato l’avvicendamento alla Conferenza delle Regioni per il parere di rito, dal valore puramente formale perché la designazione compete in via esclusiva al dicastero. Medico ematologo e ricercatore in oncoematologia, Melazzini ha ricoperto in Regione Lombardia gli incarichi di assessore alla Sanità, assessore alle Attività produttive e assessore all'Università e ricerca. E’ stato inoltre direttore del Day hospital Oncologico della Fondazione Maugeri Irccs di Pavia, docente a contratto alla facoltà di Medicina e chirurgia dell’università degli studi pavese e direttore della Struttura complessa di Continuità assistenziale dell’ospedale Niguarda Ca' Granda di Milano.

Melazzini assumerà la direzione generale dell’Agenzia in un momento particolarmente delicato per l’Aifa. Tra i dossier aperti che troverà sul tavolo all’insediamento infatti, spicca la querelle sulla riscossione del payback per gli sfondamenti del triennio 2013-2015. Sul tema, come si ricorderà, c’è un contenzioso in corso tra Agenzia del farmaco e un manipolo di aziende farmaceutiche, che contestano i conteggi. A settembre il Tar aveva imposto all’Aifa di rifare daccapo tutti i calcoli e presentare una relazione istruttoria entro il prossimo marzo. L’Agenzia si era appellata al Consiglio di Stato ma la settimana scorsa i giudici le hanno dato torto.

La designazione di Melazzini – che costringerà il ministero della Salute a trovare un nuovo nome per la presidenza – è stata accolta con soddisfazione da tutto il comparto farmaceutico. «Ho avuto modo di conoscere e di apprezzare Melazzini prima come assessore della Regione Lombardia e ora come presidente dell’Aifa» è il commento di Annarosa Racca, presidente di Federfarma «la scelta di conferirgli l’incarico di direttore generale è quindi apprezzata dalle oltre 18mila farmacie italiane, che continueranno a collaborare con l’Agenzia, in continuità con quanto fatto finora, in tutte le possibili iniziative volte ad assicurare un uso corretto, sicuro e controllato del farmaco. Rivolgiamo inoltre un ringraziamento a Luca Pani, che ha gestito con grande equilibrio e professionalità un periodo di grande complessità con l’obiettivo di coniugare rigore economico e assistenza farmaceutica ai cittadini».

Soddisfazione anche da Farmindustria: «Esprimo grande apprezzamento per la nomina di Mario Melazzini a direttore Generale dell’Agenzia» commenta il presidente, Massimo Scaccabarozzi «è una scelta di assoluto prestigio, nel segno della continuità gestionale, e tempestiva in quanto è fondamentale l’assoluta efficienza dell’Agenzia. Sono certo che la sua direzione sarà per l’Agenzia modello di efficienza e punto di riferimento in Europa». Sulla stessa linea anche Assogenerici: «Ringraziamo Luca Pani per l’ottimo lavoro svolto alla guida dell’Aifa e accogliamo con viva soddisfazione la nomina di Mario Melazzini» dichiara il presidente dei genericisti, Enrique Häusermann «al quale rivolgo i migliori auguri di proseguire l’egregio lavoro svolto finora come presidente». «Ringraziamo Luca Pani per l’ottimo lavoro svolto in questi anni alla direzione dell’Aifa» sono infine le parole del presidente della Federazione degli ordini, Andrea Mandelli «e rivolgiamo a Mario Melazzini i complimenti per la sua nomina a direttore generale. Da tempo abbiamo avuto modo di apprezzare le sue qualità scientifiche e umane, sono certo che con lui l’Agenzia continuerà a svolgere il ruolo guida che le compete». (AS)

Notizie correlate

14/09/2018

Al nuovo direttore generale dell’AIFA gli auguri di Federfarma

Federfarma formula i migliori auguri di buon lavoro al nuovo direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco, Luca Li Bassi, medico chirurgo ed esperto di management sanitario e sanità pubblica e conferma la disponibilità da parte delle farmacie alla massima collaborazione con una Istituzione che opera a tutela della salute dei cittadini...
25/07/2017

Spesa farmaci, Aifa: convenzionata in crescita ma non sfonda

Invertendo l’ordine dei fattori, il risultato non cambia. E’ il commento che sorge spontaneo a leggere i dati del report con cui l’Aifa fotografa l’andamento della spesa farmaceutica pubblica nei primi tre mesi dell’anno: anche se da gennaio il sistema di tetti è cambiato (con la distribuzione diretta che è andata a sommarsi all’ospedaliera e la convenzionata si è messa a correre per...
07/06/2017

Tavolo sulla diretta, al via due sottogruppi su Pht e modelli distributivi

Si sposta su Pht e modelli distributivi locali la lente del gruppo di lavoro sui costi della diretta varato a gennaio dal Tavolo del Mise sulla governance del farmaco e coordinato dall’Aifa. Con l’obiettivo comune, Regioni e filiera, di ragionare su un percorso che porti a una significativa riduzione delle distanze oggi esistenti a livello territoriale in materia di doppio canale...
25/03/2017

Intesa Aifa-Fimmg, farmacie spettatrici interessate

Potrebbe diventare una buona notizia anche per le farmacie del territorio l’intesa raggiunta l’altro ieri al tavolo dell’Aifa sulla medicina generale, che apre gestione e aggiornamento dei piani terapeutici ai medici di famiglia. L’accordo, fortemente cercato dalla Fimmg...
14/03/2017

Stefanelli: Tavolo Aifa è per ridurre diretta, non allargarla

«Il Tavolo dell’Aifa sulla distribuzione diretta dovrebbe servire, come suggerisce il nome, a risolvere i problemi della distribuzione diretta. Stupisce che ora le Regioni se ne servano per provare a risolvere i loro problemi sulla convenzionata». E’ la battuta con cui...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni