Edicola

Emendamento farmacia dei servizi, soddisfatte Federfarma e Fofi

20/12/2017 09:32:14
La sperimentazione sulla farmacia dei servizi che la Manovra per il 2018 mette in pista per il triennio a venire mira all'attuazione «delle disposizioni del d.lgs 153/2009 sui nuovi servizi» e a testare «la remunerazione delle prestazioni e delle funzioni assistenziali» erogate dalle farmacie. E’ quanto recita l’emendamento alla Legge di Bilancio approvato lunedì sera in Commissione grazie al sostegno di un ampio schieramento bipartisan, che ha riunito forze di maggioranza e opposizione. Alle quali ieri Federfarma ha rivolto un ringraziamento dopo aver espresso soddisfazione per l’approvazione della proposta di modifica. «Si tratta di un passo in avanti molto importante per lo sviluppo del servizio farmaceutico» commenta Marco Cossolo, presidente di Federfarma «perché pone basi economiche concrete per finanziare le prestazioni fornite dalle farmacie a tutto vantaggio della popolazione».

La sperimentazione costituirà un volano per il rinnovo della Convenzione tra farmacie e Ssn, continua, perché consentirà di verificare e quantificare il contributo che la farmacia può offrire nel processo di territorializzazione della sanità. «Auspichiamo quindi che una volta approvata la Legge di Bilancio venga velocemente licenziato il decreto che dovrà individuare le regioni in cui avviare la sperimentazione: tre nel 2018, ulteriori tre nel 2019 e ancora tre – per un totale di nove - nel 2020. Siamo convinti che la sperimentazione darà risultati positivi e sarà apprezzata dai cittadini, così da essere poi ampliata a tutto il territorio nazionale».

I ringraziamenti della Federazione, così, vanno non solo ai firmatari dei due emendamenti dai quali poi è scaturita la proposta approvata in Commissione, Paolo Tancredi (Ap-Ncd) e Federico Fautilli (Ds-Cd), ma anche al responsabile Pd per la Sanità Federico Gelli, alla capogruppo Dem in commissione Affari sociali Donata Lenzi (Pd) e al presidente Francesco Boccia, che ha contribuito alla formulazione definitiva dell’emendamento. «Non bisogna poi dimenticare» conclude Cossolo «che il processo si è avviato con gli emendamenti alla Legge di Bilancio presentati in Senato da Andrea Mandelli (Fi-Pdl) e Luigi D’Ambrosio Lettieri (Gal), così come un ringraziamento va rivolto anche al ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, e al viceministro dell’Economia, Enrico Morando, che hanno operato per consentire il finanziamento economico di questa sperimentazione».

Soddisfazione per il via libera all’emendamento anche dalla Fofi. «Con la Legge 69/2009 si era ottenuto il riconoscimento della necessità di fornire alla farmacia gli strumenti necessari a esprimere tutte le sue potenzialità di presidio sanitario polifunzionale» ricorda il vicepresidente della Federazione degli ordini, D’Ambrosio Lettieri «con la sperimentazione prevista nella Legge di Bilancio si riconosce la possibilità di remunerare il farmacista per l’attività di presa in carico del paziente con riferimento a prestazioni professionali qualificate, indispensabili per il miglioramento dell’assistenza sul territorio. E’ un traguardo importantissimo tanto per la professione quanto per il sistema salute». Per il presidente Andrea Mandelli, «siamo al compimento di un percorso cominciato nel 2006, con il documento di Palazzo Marino, che è stato reso possibile anche dal nostro impegno per dimostrare, con il massimo rigore scientifico, quanto vale il contributo del farmacista di comunità al processo di cura e alle pratiche di prevenzione, sia in termini di miglioramento della salute sia in termini di ottimizzazione della spesa sanitaria. Questa è un risultato importante per proseguire l’evoluzione del ruolo del farmacista all'interno del processo di cura, a vantaggio della professione e della collettività».

Ultime notizie

28/05/2020

Collaborazione farmacie con medici famiglia e pediatri per l’aumento delle coperture vaccinali

Per corrispondere alle primarie esigenze di tutela della salute della popolazione, Federfarma ritiene imprescindibile stabilire le necessarie interazioni con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta per individuare quei percorsi condivisi che - a similitudine di quanto avviene in altri Paesi dell'Unione europea - porti alla promozione e all'esecuzione di campagne vaccinali antinfluenzali nelle farmacie...
27/05/2020

Dichiarazione Marco Cossolo, presidente Federfarma. Cordoglio per la scomparsa di un altro farmacista, Paolo Ferraro, vittima del coronavirus

“Con la scomparsa di Paolo Ferraro, 70 anni,  titolare di farmacia rurale a Villa Latina (FR), si allunga purtroppo l’elenco dei colleghi rimasti vittime del COVID-19 nell’espletamento del proprio dovere. Paolo Ferraro ha combattuto la malattia, in rianimazione per un mese,  e la sua morte è un  grande dolore per tutti noi” afferma il presidente di Federfarma, Marco Cossolo...
25/05/2020

Dichiarazione del presidente Marco Cossolo

“Accolgo con vera soddisfazione le dichiarazioni odierne del Commissario Arcuri che ringrazio per aver  esplicitamente riservato ai farmacisti e al personale medico le prime forniture di mascherine prodotte dalla filiera italiana. L’iniziativa attesta, ancora una volta, il riconoscimento delle Istituzioni per il fondamentale ruolo svolto dalla farmacia italiana nel contesto emergenziale....
22/05/2020

Spesa farmaceutica: vizi antichi impongono interventi moderni

FEDERFARMA interviene sull’ultimo monitoraggio dell’AIFA relativo alla spesa farmaceutica 2019 per evidenziare con forza l’urgente necessità di strutturare nuovi modelli per rimediare a mali antichi.
I dati sono ancora una volta inequivocabili.
Mentre per lo scorso anno  la spesa farmaceutica per acquisti diretti ha fatto registrare uno scostamento assoluto di oltre...
07/05/2020

Mascherine: necessario fare chiarezza

Federfarma ritiene necessario fare chiarezza in tema di mascherine chirurgiche, tanto più in queste ore in cui il Paese inizia a ripartire, con la Fase 2, e il loro uso è essenziale, insieme al  distanziamento fisico e al lavaggio accurato delle mani, per evitare di ritrovarsi tra qualche settimana costretti a una nuova quarantena....

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni