Edicola

Ricetta digitale, il Veneto passa in testa ma la Campania vola

21/04/2015 00:15:46
Il Veneto prende la testa della classifica, il Piemonte scala ancora posizioni, la Sicilia perde qualcosa e la Campania sfreccia in corsia di sorpasso. Cambiamenti importanti nella classifica con cui Promofarma fotografa periodicamente i progressi della ricetta dematerializzata nelle diverse Regioni. I dati sono quelli di febbraio e la mappa che disegnano riferisce di amministrazioni capaci di balzi in avanti consistenti, ma anche di un Paese che nel suo insieme avanza a passo lento: a fine ottobre le ricette digitali erano il 28,81% del totale, a fine febbraio sono il 35,23%, per una crescita di appena sette punti in quattro mesi.

Il fatto è che questi valori sono medie dietro alle quali troviamo andamenti molto diversi tra loro. In Piemonte, per esempio, la dematerializzazione passa in un quadrimestre dal 66 al 74,83%, in Emilia Romagna dal 23,73 al 59,46%, in Friuli Venezia Giulia dal 31,35 al 52,98%, in Toscana dallo 0,61 al 15,87%.

Regione Totale ricette Totale Digitali %
Veneto 2.896.696 2.488.726 85,92%
P.a. Trento 370.962 311.876 84,07%
Sicilia 4.554.935 3.742.058 82,15%
Piemonte 3.639.690 2.723.467 74,83%
Campania 4.485.356 3.204.073 71,43%
Basilicata 501.318 347.787 69,37%
Valle d'Aosta 90.367 58.430 64,66%
Emilia Romagna 3.176.292 1.888.516 59,46%
Friuli Venezia Giulia 921.788 488.408 52,98%
Abruzzo 1.249.843 436.369 34,91%
Marche 1.405.835 275.274 19,58%
Toscana 3.155.591 500.807 15,87%
Liguria 1.300.033 42.743 3,29%
Lombardia 6.570.809 211.302 3,22%
Umbria 806.473 16.105 2,00%
Puglia 3.796.670 73.898 1,95%
Molise 271.076 217 0,08%
P.a. Bolzano 254.576 0 0,00%
Lazio 4.990.168 0 0,00%
Calabria 1.713.624 0 0,00%
Sardegna 1.566.230 0 0,00%
Totale 47.718.332 16.810.061 35,23%


La crescita più consistente però è certamente quella mostrata dalla Campania: nell’ottobre scorso la dematerializzazione era praticamente al palo (0,05%), a febbraio le ricette digitali sono circa 3,2 milioni su un totale mensile di 4,4 milioni, in pratica più del 71%. «Il merito principale va al subcommissario Ettore Cinque» spiega il presidente di Federfarma Campania, Michele Di Iorio «perché ha saputo mettere tutti d’accordo e far funzionare velocemente il sistema. A parte qualche piccola criticità ancora da risolvere, la digitalizzazione procede bene, i medici si sono rimboccati le maniche e le farmacie hanno fatto la loro parte».

Per il resto, dalla classifica  soltanto conferme o piccoli spostamenti: il Veneto balza in testa alla classifica con una dematerializzazione all’85,9%, la provincia di Trento segue da presso con l’84%, la Sicilia scende al terzo posto in virtù di un leggero decremento delle dematerializzate (82% rispetto al precedente 84,9), la Lombardia sale dallo 0,09 al 3,2%.

Notizie correlate

19/01/2018

Ricette, quasi l’85% è dematerializzato. La Campania la regione più virtuosa

Si attesta intorno all’85% (83,99) la percentuale di ricette dematerializzate in uso nel nostro Paese secondo i dati di Promofarma aggiornati a Novembre  2017. Una vera rivoluzione, risultato finale di un progetto avviato con l’approvazione dell’art. 50 della legge 326/2003 che ha introdotto la ricetta (cartacea) standardizzata, la tessera sanitaria (TS) e l’obbligo di invio dei dati di tutte le ricette...
11/03/2017

Atto d’indirizzo, ecco il testo della terza stesura

Per le Regioni l’eliminazione del promemoria dovrà entrare tra gli obiettivi della dematerializzazione disegnata dalla nuova convenzione tra farmacie e Ssn. E in materia di dpc e integrativa, sparisce l’idea di arrivare a una «tariffa unica massima»...
19/01/2017

Ricetta digitale: varcata la soglia dell’80%, quattro regioni al 90%

Su quasi 48 milioni di ricette del Ssn prescritte in un mese, quelle che fanno a meno della carta superano ormai l’80%. E salgono a quattro le Regioni dove il “paperless” ha superato il traguardo del 90%, fissato a suo tempo dall’Agenda per l’Italia digitale...
16/11/2016

Il 78% delle ricette è elettronico, Campania, Molise e Veneto al top

Continua a crescere la diffusione della ricetta dematerializzata, che supera ormai il 78%  del totale delle ricette a livello nazionale con picchi in Campania (90,15%), Molise (89,23%) e Veneto (89,12). “Le farmacie del territorio hanno creduto fin dall’inizio alla dematerializzazione delle ricette dedicando...
15/11/2016

Ricetta digitale, è la Campania la prima a valicare la soglia del 90%

E’ la Campania la prima regione italiana ad aver dematerializzato il 90% delle ricette Ssn, centrando l’obiettivo che l’Agenda digitale per l’Italia – il cronoprogramma di interventi lanciato dal governo nel 2012 - aveva posto per la fine di quest’anno...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni