Edicola

Ddl concorrenza alla Camera: norme su farmacie, nessuna novità

23/05/2017 00:10:48
Tappa supplementare sempre più probabile per il ddl concorrenza, che comincia oggi alla Camera il terzo round dell’iter di conversione. Il via ufficiale dal pomeriggio, quando il testo - risiglato C.3012-B secondo il protocollo di Montecitorio - verrà ripreso in mano congiuntamente dalle commissioni Finanze e Attività produttive e dai relatori Pd Silvia Fregolent e Andrea Martella (che già avevano lavorato sul ddl quando il provvedimento entrò alla Camera in prima lettura, nel 2015). Sulla carta il passaggio dovrebbe essere fulmineo, come Governo e maggioranza promisero ad aprile per ribadire la loro fede nella competitività quale leva di crescita e sviluppo. Da quei giorni, però, molte cose sono cambiate e oggi sono in parecchi a dare per certo che da Montecitorio il ddl se ne uscirà con altri ritocchi, per colpa dei quali il provvedimento dovrà ritornare al Senato per la quarta lettura.

Le modifiche dovrebbero andare a riscrivere le norme sul telemarketing che l’aula di Palazzo Madama aveva approvato il 3 maggio e il giorno dopo erano finite nel mirino del Garante per la privacy. Ma si tratterebbe soltanto di un diversivo: dietro, dicono gli osservatori, ci sarebbe la rivalità tra il ministro dello Sviluppo economico Carlo Calenda, astro in ascesa della politica italiana, e il segretario del Pd Matteo Renzi, che già lavora al suo ritorno a Palazzo Chigi e non amerebbe comprimari attorno. Calenda, che ancora ieri si diceva «fiducioso» sull’approvazione del ddl alla Camera, non vedrebbe l’ora di archiviare questa legge sulla concorrenza per mettersi a lavorare sulla prossima e farla a sua immagine e somiglianza; Renzi approfitterebbe delle regole da correggere sul telemarketing per fare melina e rinviare il ddl alla prossima legislatura.

Comunque stiano le cose, gli articoli del disegno di legge sulla concorrenza che riguardano le farmacie sono ormai un punto fermo e non subiranno più modifiche. Così almeno assicura a Filodiretto Federico Gelli, responsabile Sanità del Pd: «Quelle norme non cambiano più e rimarranno come sono oggi» assicura «non so invece quali saranno i tempi che si prenderà la Camera per licenziare il testo: come noto, l’incognita riguarda soltanto il telemarketing». (AS)

Notizie correlate

28/09/2017

Concorrenza, Federfarma si mobilita per rimuovere ambiguità

Federfarma è pronta ad agire a tutti i livelli perché dalla Legge 124/2017 sulla concorrenza vengano rimosse le ambiguità e criticità che oggi la caratterizzano. Il che significherà, per il sindacato, promuovere ricorsi alla giustizia amministrativa...
06/09/2017

DDL concorrenza e farmacie indipendenti: si comincia a fare sul serio

Dopo il primo importante incontro, dello scorso 12 luglio, Federfarma e Federfarma Servizi hanno continuato a lavorare anche durante le ferie estive per mettere a punto un obiettivo comune e una visione condivisa per il futuro della farmacia indipendente a seguito dell’approvazione definitiva del cosiddetto DDL Concorrenza...
04/08/2017

Pagliacci (Sunifar): in rete contro il capitale, ma a pari condizioni

L’arrivo del capitale preoccupa le farmacie rurali quanto quelle urbane, ma l’abitudine alle avversità e a lavorare in un contesto di “frontiera” le aiuterà ad affrontare con successo anche questa sfida. Sono le parole con cui la presidente del Sunifar...
03/08/2017

Ddl concorrenza, Federfarma: “keep calm” e avanti

“Keep calm and carry on”, state tranquilli e andiamo avanti. E’ la frase che nel ’39, alla viglia della guerra, venne fatta stampare dal governo britannico su milioni di manifesti, da affiggere in tutta l’Inghilterra per evitare che la popolazione si facesse prendere dal panico...
02/08/2017

Approvato il DDL Concorrenza. Federfarma: ora al lavoro per gestire un cambiamento epocale

“Quando siamo arrivati alla dirigenza di Federfarma, a fine maggio di quest’anno, il DDL aveva già alle spalle un lungo iter parlamentare e, a mio avviso, le conseguenze di un siffatto provvedimento erano state sottovalutate, nonostante le grida di allarme di varie associazioni provinciali. Noi abbiamo subito motivato...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni