Edicola

Convenzione, incontro Federfarma-Saitta per fare il punto

24/03/2016 00:49:22
La Convenzione tra Ssn e farmacie va assolutamente rinnovata, troppe cose sono cambiate dall’ultimo accordo di categoria scaduto nel ’98. E per risparmiare tempo, la negoziazione potrebbe procedere di pari passo con quella dei medici di famiglia, per il rinnovo del loro contratto. E’ quanto concordato tra Federfarma e il coordinatore della commissione Salute delle Regioni, Antonio Saitta, nell’incontro organizzato ieri a Roma su iniziativa dello stesso Saitta per fare il punto sul rinnovo della Convenzione: nel corso del colloquio il sindacato titolari – rappresentato da Annarosa Racca, presidente e dal segretario nazionale, Alfonso Misasi – ha consegnato all’assessore piemontese un documento (lo stesso già recapitato a suo tempo a Massimo Garavaglia, presidente del Comitato di settore) con le proposte della Federazione in materia di farmacia dei servizi, governance del farmaco e collaborazione medici-farmacie. «I titolari stanno facendo grossi sforzi per la digitalizzazione» ha rimarcato in particolare la presidente Racca «possiamo e potremo fare molto per il monitoraggio dell’appropriatezza e dei consumi».

Saitta, dal canto suo, ha ricordato di aver assunto l’incarico di coordinatore degli assessori regionali alla Salute soltanto da un mese e ha promesso che il motore della negoziazione verrà riacceso in tempi brevi. Servirà prima un ragionamento sui contenuti dell’Atto d’indirizzo approvato un anno fa dal Comitato di settore e una riflessione in commissione Salute. Quindi, aggiornato il quadro, verrà convocato un nuovo incontro con Federfarma nel quale si definirà il calendario della trattativa vera e propria. (AS)

Notizie correlate

15/11/2017

Nuova remunerazione al centro del terzo round in Sisac

Comincia a scendere nei contenuti il confronto in corso tra Sisac e farmacie sul rinnovo della Convenzione con il Ssn. E’ il bilancio che arriva da Federfarma una volta chiuso il terzo round della trattativa, disputato ieri: «Il giorno prima» spiega...
07/09/2017

Incontro Salute-Federfarma, convenzione e ossigeno i temi sul tappeto

Si è parlato soprattutto dei problemi che continuano a gravare sulla dispensazione dell’ossigeno medicale in farmacia e di risorse da mettere nel rinnovo della Convenzione (con la trattativa tra Sisac e sindacati di categoria al via da stamattina) nell’incontro che ieri ha visto una delegazione di Federfarma, guidata dal presidente Marco Cossolo...
29/08/2017

Convenzione, il 7 settembre primo incontro in Sisac

Si aprirà ufficialmente il 7 settembre il tavolo tra Sisac, Federfarma e Assofarm per il rinnovo della convenzione che lega Ssn e farmacie del territorio. E’ la data che la stessa Sisac ha notificato nei giorni scorsi sulla base delle disponibilità espresse dai due...
05/07/2017

Cossolo: preoccupati quanto mmg per risorse territorio

Anche le farmacie puntano a una nuova convenzione che ne allarghi ruoli e compiti in un sistema delle cure territoriali da potenziare, perché assicuri presa in carico e gestione programmata del paziente cronico. E’ la riflessione che arriva dal presidente nazionale...
16/03/2017

Saitta (Regioni): trattativa per la Convenzione al via entro l’estate

«La nostra speranza è che la trattativa vera e propria per il rinnovo della Convenzione tra farmacie e Ssn possa aprirsi prima dell’estate». L’augurio arriva da Antonio Saitta, coordinatore della Commissione salute della Conferenza delle Regioni, il “tavolo” che riunisce gli assessori alla Sanità e fissa le direttive politiche dell’atto d’indirizzo...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni