Edicola

Concorso: Umbria ai nastri, Emilia e Calabria al traguardo

25/02/2013 09:39:15
Dopo una raffica di rinvii l’Umbria è pronta ad accendere i motori al concorso straordinario del Cresci-Italia. Il Consiglio regionale, infatti, ha approvato con 17 voti favorevoli e 10 astensioni l'atto amministrativo che individua le 40 sedi da aprire in base al nuovo quorum. A frenare l’iter per quasi un mese il comune di Gubbio, che in consiglio non era riuscito a trovare un’intesa sulla proposta della giunta municipale. Ci ha pensato la Regione a superare lo scoglio, con un summit tra le due amministrazioni locali, Ordine dei farmacisti e Asl che ha consentito di ubicare la nuova sede all'interno delle mura del centro storico.
Con il provvedimento consiliare scatta quindi il conto alla rovescia per la pubblicazione del bando di gara: a Perugia si passerà dalle attuali 42 a 50; a Terni da 29 a 34; a Foligno da 13 a 18; a Città di Castello da 10 a 12, ad Assisi da 7 a 9, a Corciano da 4 a 6, mentre ci sarà una sola farmacia in più nei Comuni di Gubbio, San Giustino, Umbertide, Bastia, Castiglion del Lago, Deruta, Magione, Marsciano, Todi, Torgiano, Spello, Spoleto, Trevi, Acquasparta, Amelia e Narni
Intanto in altre due Regioni si chiude la finestra dei 30 giorni per la presentazione delle candidature. Ieri la Calabria, dove si contano 1.226 domande di cui 577 in forma associata. Oggi l’Emilia Romagna, che chiude con 3.309 adesioni delle quali 1.805 associate. In quest’ultimo caso si tratta di un altro dato sulla partecipazione che alza drasticamente la media nazionale: tenuto conto che le farmacie emiliane da assegnare sono 178, siamo infatti a un rapporto di 18 a 1 tra candidature e sedi, poco sotto le Marche (che qualche giorno fa avevano fatto registrare un rapporto di quasi 20 a 1) e poco sopra la Toscana. Decisamente più vicina alle medie delle prime fasi del concorso la Calabria, dove sono in assegnazione 91 sedi per un rapporto di 13 a 1.

Ultime notizie

18/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza tra le Regioni e Federfarma

E’ assolutamente fuorviante  quanto apparso oggi su alcune testate, secondo cui, a causa di una vertenza in corso tra Regioni e Federfarma, il ministro “Grillo si sarebbe rifiutata di avere un faccia a faccia con le società rappresentanti di Big Pharma”, evitando di partecipare giorni fa a un incontro con le multinazionali del farmaco....
28/03/2019

Dal Sunifar (farmacie rurali) un progetto per i cittadini delle aree interne del paese

Qual è il contributo che la farmacia rurale può dare per migliorare la qualità della vita delle persone, rafforzare la comunità, superare le diseguaglianze territoriali e sociali, in particolare nelle Aree Interne del Paese?
A questa domanda fornisce risposte concrete il progetto presentato dal Sunifar (farmacie rurali) in collaborazione con Cittadinanzattiva e Uncem...
27/03/2019

"Tour della Salute" e "Crescendo in Salute": prevenzione e benessere in 14 tappe

Non lascia, ma anzi raddoppia il "Tour della Salute", che quest'anno, giunto alla seconda edizione, è pronto a partire per un nuovo viaggio itinerante, proponendo anche il format "Crescendo in Salute". Il doppio evento, dal 4 maggio al 27 ottobre prossimi, toccherà le piazze di 14 regioni italiane con l'obiettivo di sensibilizzare...
01/03/2019

Dagli Stati Generali a Roma le proposte della farmacia italiana

Più di 2.300 titolari di farmacie private hanno partecipato ieri a Roma alla seconda edizione degli Stati Generali della Farmacia Italiana, per consolidare il confronto interno alla categoria e presentare alla politica e alle istituzioni le proposte delle farmacie per migliorare il servizio ai cittadini. Il presidente Marco Cossolo ha evidenziato come la frammentazione delle politiche del farmaco...
08/02/2019

Sabato 9 febbraio tutti in farmacia per donare un farmaco a chi ne ha bisogno

“Anche quest’anno le farmacie partecipano numerose alla Giornata di Raccolta del Farmaco, confermando con grande senso di responsabilità e solidarietà il proprio ruolo di presidio territoriale sociosanitario sempre attento alle esigenze dei cittadini, in particolare dei più deboli. Ringrazio tutti i colleghi, i volontari e i cittadini che con la loro generosità permettono di donare un numero sempre maggiore di farmaci a coloro che ne hanno bisogno” afferma il presidente di Federfarma Nazionale Marco Cossolo...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni