Edicola

Legge Stabilità: bocciate in Commissione gare su equivalenti

25/11/2013 23:24:31
Non supera l’esame della commissione Bilancio del Senato l’emendamento 6.0.3 sulle gare regionali per l’acquisto di farmaci equivalenti. La proposta di modifica alla Legge di Stabilità, che mirava a ottenere risparmi sulla spesa farmaceutica convenzionata pari a circa 300 milioni all’anno, da destinare al fondo per i non autosufficienti, ha ottenuto ieri il doppio no del relatore, Giorgio Santini (Pd), e del viceministro dell’Economia, Stefano Fassina, per poi essere bocciato dai commissari in sede di votazione. L’orientamento del Governo si spiega con i due provvedimenti, risalenti a sabato, con cui erano stati disposti fondi aggiuntivi per le non autosufficienze che avrebbero reso inutile l’emendamento. Di avviso contrario la capogruppo Pd in Commissione, Nerina Dirindin (tra le firmatarie della proposta), secondo la quale «si sarebbe potuto e dovuto fare di più». Nel tardo pomeriggio il Governo ha annunciato che sul testo approvato dal gruppo Bilancio verrà posta la fiducia.
Approvato invece ieri in Commissione un altro emendamento, il 10.189 (firmatari i senatori di Fi-Pdl Mandelli e D’Ambrosio Lettieri, presidente e vicepresidente della Fofi): la proposta di modifica, in sostanza, impone al Pht aggiornamenti di cadenza annuale affidati all’Aifa. L’Agenzia, in particolare, «provvede ad individuare un elenco di medicinali che per le loro caratteristiche farmacologiche possono essere dispensati attraverso le modalità di cui all'articolo 8 della legge 405/2001, nonché ad assegnare i medicinali non coperti da brevetto e quelli per i quali siano cessate le esigenze di controllo ricorrente da parte della struttura pubblica alla distribuzione in regime convenzionale attraverso le farmacie aperte al pubblico». (AS)

Notizie correlate

30/09/2016

Def, Nota di aggiornamento: farmacia dei servizi e Convenzione

Nel Def, il Documento di economia e finanza, il Governo torna a parlare di farmacie del territorio e dei nuovi servizi che i presidi dalla croce verde erogheranno nella cornice di un Ssn sempre più improntato alla deospedalizzazione e alla domiciliarità...
09/01/2016

Comma 566, il “pomo” che fa litigare medici e infermieri

E’ di nuovo polemica al calor bianco tra medici e infermieri sul cosiddetto comma 566, la norma della Legge di Stabilità per 2015 che demanda a un accordo Stato-Regioni l’aggiornamento di ruoli, relazioni professionali e responsabilità individuali...
22/12/2015

Stabilità al Senato per l’ultimo voto, passano Mur e innovativi

Ddl Stabilità verso l’ultimo round dopo il via libera della Camera, sabato sera, al testo della Manovra con gli emendamenti approvati da commissione Bilancio e Aula. Ora il disegno di legge torna in Senato per la terza lettura, secondo una tabella di marcia che...
24/10/2015

Legge di Stabilità, giro di vite per ospedali che vanno in “rosso”

Il Fondo sanitario 2016 ammonterà a 111 miliardi di euro, uno in più rispetto a quest’anno e due in meno se il confronto è con le cifre del Def, il Documento di economia e finanza. Ma in cambio le Regioni recuperano 1,3 dei 2,2 miliardi cui avrebbero dovuto...
03/04/2015

Legge di stabilità, sui tagli continua confronto Governo-Regioni

Resta tormentato il confronto tra Governo e Regioni sulle voci della Sanità cui affibbiare i 2,3 miliardi di tagli determinati dal mancato aumento del Fondo sanitario 2015. Tanto che la firma finale all’intesa slitta a dopo Pasqua o forse più avanti ancora...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni