Edicola

Riforma laurea in farmacia e Ctf, consultazione avviata dalla Fofi

26/06/2013 09:36:31
Sulla riforma del piano di studi per la laurea in farmacia e Ctf pedale a tavoletta con il placet di tutte le componenti della professione. E’ l’esito dell’incontro organizzato oggi dalla Fofi con le sigle della categoria per un prima consultazione sui punti nodali del progetto: ridefinizione dei percorsi formativi, adozione del numero chiuso, revisione dell’esame di Stato per modalità e contenuti. Consistente l’elenco dei partecipanti: oltre alla Federazione degli Ordini (rappresentata dal presidente Mandelli e dal vicepresidente D’Ambrosio Lettieri) hanno preso parte alla riunione Federfarma (con il tesoriere nazionale, Alessandro Fumaneri, e il presidente del Sunifar, Alfredo Orlandi), Sifo e Sinafo, Fiafant, Fenagifar, Aiisf (Associazione italiana informatori scientifici del farmaco) e la giunta della Conferenza dei direttori dei dipartimenti di Farmacia (ex presidi di facoltà), guidata dal presidente Ettore Novellino.
Nel corso dell’incontro, ogni sigla ha proposto contributi e riflessioni sui contenuti della riforma. Tra i punti maggiormente dibattuti il numero chiuso, a proposito del quale i rappresentanti dell’università hanno rassicurato sulle eventuali modalità applicative: nel caso passasse, i tetti verranno ridistribuiti tra le sedi accademiche nel rispetto delle specificità locali. Per quanto concerne il percorso di studi, invece, ha trovato tutti d’accordo l’idea di un adeguamento dei curricula agli attuali e futuri ruoli della professione, con l’inserimento quindi di tematiche riguardanti – tra le altre cose – la farmacoeconomia e la pharmaeutical care.
I contenuti della riforma, in ogni caso, devono ancora essere messi nero su bianco. A tale scopo è già stato fissato un secondo incontro, per il 15 luglio, in cui si comincerà a ragionare più concretamente sulle proposte. Ampiamente condivisa, comunque, la necessità di fare in fretta: a meno di imprevisti, la riforma dovrebbe diventare realtà entro il novembre del 2014, in modo da “sfornare” i primi laureati attorno al 2020. (AS)

Ultime notizie

09/07/2019

Maratona Patto per la Salute: le proposte di Federfarma

Nuova remunerazione, nuova convenzione e definizione del ruolo della farmacia nella gestione del paziente cronico, in sinergia con gli altri operatori sanitari del territorio, a partire dai medici di medicina generale, sono elementi essenziali affinché la farmacia possa contribuire alla sostenibilità del sistema e al miglioramento del livello di assistenza garantito ai cittadini....
01/07/2019

Trasmissione telematica corrispettivi elettronici in vigore da oggi. Periodo transitorio senza applicazione di sanzioni

L’Agenzia delle Entrate, facendo seguito alla richiesta di Federfarma al Ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria  e a conclusione di un lungo quanto impegnativo iter che ha visto la Federazione impegnata su più fronti al fine di ottenere una proroga dell’entrata in vigore, fissata per oggi 1° luglio, del provvedimento sulla “Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi”, ha emanato, lo scorso 29 giugno...
05/06/2019

DiaDay 2018: nella seconda edizione scoperti quasi 5.000 diabetici che non sapevano di esserlo. Oltre ai 130mila test effettuato anche il monitoraggio dell’aderenza alle terapie

“Grazie alle oltre 5.000 farmacie che nel novembre del 2018 si sono impegnate gratuitamente nella iniziativa di screening abbiamo scattato una fotografia del diabete in Italia. Abbiamo monitorato quasi 130.000 persone in pochi giorni, abbiamo permesso a quasi 5.000 soggetti...
31/05/2019

Comunicato congiunto FOFI, Federfarma, Assofarm, UTIFAR e SIFO

Proseguono secondo il programma i lavori del Tavolo sulla farmacia dei servizi, istituito dal Ministero della salute, che si è riunito nuovamente ieri mattina  a Roma. Come si ricorderà, scopo del Tavolo, al quale...
18/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza tra le Regioni e Federfarma

E’ assolutamente fuorviante  quanto apparso oggi su alcune testate, secondo cui, a causa di una vertenza in corso tra Regioni e Federfarma, il ministro “Grillo si sarebbe rifiutata di avere un faccia a faccia con le società rappresentanti di Big Pharma”, evitando di partecipare giorni fa a un incontro con le multinazionali del farmaco....

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni