Edicola

Riforma laurea in farmacia e Ctf, consultazione avviata dalla Fofi

26/06/2013 09:36:31
Sulla riforma del piano di studi per la laurea in farmacia e Ctf pedale a tavoletta con il placet di tutte le componenti della professione. E’ l’esito dell’incontro organizzato oggi dalla Fofi con le sigle della categoria per un prima consultazione sui punti nodali del progetto: ridefinizione dei percorsi formativi, adozione del numero chiuso, revisione dell’esame di Stato per modalità e contenuti. Consistente l’elenco dei partecipanti: oltre alla Federazione degli Ordini (rappresentata dal presidente Mandelli e dal vicepresidente D’Ambrosio Lettieri) hanno preso parte alla riunione Federfarma (con il tesoriere nazionale, Alessandro Fumaneri, e il presidente del Sunifar, Alfredo Orlandi), Sifo e Sinafo, Fiafant, Fenagifar, Aiisf (Associazione italiana informatori scientifici del farmaco) e la giunta della Conferenza dei direttori dei dipartimenti di Farmacia (ex presidi di facoltà), guidata dal presidente Ettore Novellino.
Nel corso dell’incontro, ogni sigla ha proposto contributi e riflessioni sui contenuti della riforma. Tra i punti maggiormente dibattuti il numero chiuso, a proposito del quale i rappresentanti dell’università hanno rassicurato sulle eventuali modalità applicative: nel caso passasse, i tetti verranno ridistribuiti tra le sedi accademiche nel rispetto delle specificità locali. Per quanto concerne il percorso di studi, invece, ha trovato tutti d’accordo l’idea di un adeguamento dei curricula agli attuali e futuri ruoli della professione, con l’inserimento quindi di tematiche riguardanti – tra le altre cose – la farmacoeconomia e la pharmaeutical care.
I contenuti della riforma, in ogni caso, devono ancora essere messi nero su bianco. A tale scopo è già stato fissato un secondo incontro, per il 15 luglio, in cui si comincerà a ragionare più concretamente sulle proposte. Ampiamente condivisa, comunque, la necessità di fare in fretta: a meno di imprevisti, la riforma dovrebbe diventare realtà entro il novembre del 2014, in modo da “sfornare” i primi laureati attorno al 2020. (AS)

Ultime notizie

18/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza tra le Regioni e Federfarma

E’ assolutamente fuorviante  quanto apparso oggi su alcune testate, secondo cui, a causa di una vertenza in corso tra Regioni e Federfarma, il ministro “Grillo si sarebbe rifiutata di avere un faccia a faccia con le società rappresentanti di Big Pharma”, evitando di partecipare giorni fa a un incontro con le multinazionali del farmaco....
28/03/2019

Dal Sunifar (farmacie rurali) un progetto per i cittadini delle aree interne del paese

Qual è il contributo che la farmacia rurale può dare per migliorare la qualità della vita delle persone, rafforzare la comunità, superare le diseguaglianze territoriali e sociali, in particolare nelle Aree Interne del Paese?
A questa domanda fornisce risposte concrete il progetto presentato dal Sunifar (farmacie rurali) in collaborazione con Cittadinanzattiva e Uncem...
27/03/2019

"Tour della Salute" e "Crescendo in Salute": prevenzione e benessere in 14 tappe

Non lascia, ma anzi raddoppia il "Tour della Salute", che quest'anno, giunto alla seconda edizione, è pronto a partire per un nuovo viaggio itinerante, proponendo anche il format "Crescendo in Salute". Il doppio evento, dal 4 maggio al 27 ottobre prossimi, toccherà le piazze di 14 regioni italiane con l'obiettivo di sensibilizzare...
01/03/2019

Dagli Stati Generali a Roma le proposte della farmacia italiana

Più di 2.300 titolari di farmacie private hanno partecipato ieri a Roma alla seconda edizione degli Stati Generali della Farmacia Italiana, per consolidare il confronto interno alla categoria e presentare alla politica e alle istituzioni le proposte delle farmacie per migliorare il servizio ai cittadini. Il presidente Marco Cossolo ha evidenziato come la frammentazione delle politiche del farmaco...
08/02/2019

Sabato 9 febbraio tutti in farmacia per donare un farmaco a chi ne ha bisogno

“Anche quest’anno le farmacie partecipano numerose alla Giornata di Raccolta del Farmaco, confermando con grande senso di responsabilità e solidarietà il proprio ruolo di presidio territoriale sociosanitario sempre attento alle esigenze dei cittadini, in particolare dei più deboli. Ringrazio tutti i colleghi, i volontari e i cittadini che con la loro generosità permettono di donare un numero sempre maggiore di farmaci a coloro che ne hanno bisogno” afferma il presidente di Federfarma Nazionale Marco Cossolo...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni