Edicola

Napoli, torna la suspense sui rimborsi Asl

27/02/2013 10:10:43
Il governatore della Campania, Stefano Caldoro, lo aveva detto solo qualche giorno fa: nella regione l’attesa per i pagamenti alle farmacie si è ridotta a 3-5 mesi. A Napoli, dove le Asl pagavano con ritardi che farebbero invidia alla Grecia, le farmacie confermano ma con una certa apprensione: tutto come da accordi alla Napoli 2 e alla Napoli 3, dove luglio è già stato pagato e agosto dovrebbe arrivare senza sorprese, per una dilazione che viaggia appunto sui cinque mesi; anche alla Napoli 1 non si registrano finora problemi, ma qui l’ultima mensilità saldata risale a giugno e l’Azienda dovrebbe versare a giorni la mensilità di gennaio, con l’impegno di allinearsi al ritardo delle altre Asl da marzo, attraverso pagamenti rateali sulle mensilità mancanti. C’è però la grana di Portici: dall’inizio dell’anno il comune è passato sotto la Napoli 3 ma le sue 18 farmacie sono sotto il piano di rientro della Napoli 1. La preoccupazione di Federfarma provinciale è che, per la solita insipienza della burocrazia sanitaria, i loro titolari perdano nel passaggio uno o due mesi di rimborsi, che significherebbero due milioni di euro circa. Di qui la lettera inviata oggi alle direzioni delle due aziende sanitarie con la richiesta che la Napoli 1 saldi alle farmacie di Portici le spettanze del 2012. Sempre che nelle casse ci siano i soldi, perché altrimenti anticipare i crediti a queste potrebbe pregiudicare i rimborsi delle altre farmacie. E i 3-5 mesi di Caldoro tornerebbero ad allungarsi.

Notizie correlate

28/06/2016

Reggio Calabria, sinergia Federfarma-Confindustria per pagamenti Asl

A Reggio Calabria scatta l’alleanza tra Federfarma e Confindustria per convincere l’Asl a pagare puntualmente i propri fornitori. A sancirla l’incontro organizzato venerdì nella sede cittadina dell’associazione, presenti i vertici della sezione Sanità di Confindustria e...
24/03/2015

Rimborsi, da Tar Molise sentenza potrebbe costare caro alle Asl

Tempi duri per le Asl che non rimborsano le farmacie nei tempi dovuti e in più tergiversano davanti ai decreti ingiuntivi dei tribunali. Perché rischiano di vedersi commissariate e ritrovarsi sul capo penalità di mora tutt’altro che irrisorie. Lo minaccia senza...
08/01/2013

Alessandria, sui rimborsi ingiunzione all’Asl da parte delle farmacie

Per ora hanno fatto scattare l’ingiunzione di pagamento, notificata venerdì. Ma se dall’Asl non arriveranno velocemente soldi e garanzie per i mesi a venire, l’indiretta diventerà atto dovuto. Inizio d’anno sulle barricate per le 172 farmacie...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni