Edicola

Piano fertilità, farmacie protagoniste nella stesura e realizzazione

28/05/2015 00:24:29
Più di 130 pagine di analisi e dati, scritte con il contributo delle più importanti società scientifiche di settore e di Federfarma, la cui presenza ha dato voce all’esperienza e alla partecipazione dei farmacisti. E’ il dossier tecnico che fa da impalcatura al Piano nazionale per la fertilità, presentato ieri a Roma in una conferenza stampa “multimediale”, con il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, collegata in conference call. «Il Piano» ha spiegato il Ministro «prende le mosse dalla condizione demografica del Paese: se vogliamo evitare che nel 2050 gli over 65 arrivino a rappresentare un terzo della popolazione, dobbiamo cominciare a muoverci già adesso». Di qui la scelta di puntare i riflettori sul tema della fertilità: «Manca adeguata attenzione» ha detto ancora Lorenzin «le coppie scoprono il problema soltanto quando vanno dal medico perché non riescono ad avere un figlio, ma a quel punto è già troppo tardi».

Alla base del Piano, il documento redatto dal Tavolo consultivo insediato a ottobre dal Ministro e formato da esponenti delle società scientifiche, dell’università e delle farmacie del territorio (rappresentate dalla presidente nazionale di Federfarma, Annarosa Racca). Anche per questo, il documento finale riserva alla farmacia un capitolo di tutto rispetto, nel quale i presidi dalla croce verde sono definiti «un luogo ideale per fornire informazioni e indicazioni su temi legati alla salute e alla prevenzione e per orientare i cittadini verso le strutture sanitarie più indicate per il loro specifico problema». Nell’ambito del Piano per la fertilità, quindi, «le farmacie possono dare un contributo importante, sia diffondendo materiale informativo autorevole e avallato dal ministero della Salute sia fornendo ai cittadini informazioni dirette sui corretti stili di vita e sull’utilizzo consapevole dei medicinali, sia indirizzando i pazienti verso gli specialisti in grado di individuare e affrontare nel modo migliore il problema specifico».

L’obiettivo del Piano, ha spiegato alla stampa l’endocrinologo Andrea Lenzi, trai componenti del Tavolo consultivo, non è quello di spingere gli italiani a fare più figli ma intervenire a tutela della salute. «Ci sono malattie che insidiano la fertilità» ha aggiunto Eleonora Porcu, docente bolognese e presidente del gruppo di lavoro «così come danni possono arrivare dall’alcol o dal fumo. E’ fondamentale che l’opinione pubblica e i giovani in particolare siano informati, perché la medicina non fa miracoli e la fertilità non è eterna».

Per raggiungere tali obiettivo, il Piano prevede una doppia campagna di educazione e sensibilizzazione, rivolta prima ai più giovani – attraverso i social network e i media più seguiti da questa parte di pubblico – e quindi alle generazioni più mature. E la comunicazione sarà affidata alle farmacie del territorio: «Collaboreremo con il Ministero perché gli obiettivi del Piano vengano centrati» è la dichiarazione della presidente Racca «le farmacie possono essere determinanti nell’accrescere la consapevolezza del pubblico su temi quali la procreazione, la fertilità e la prevenzione di malattie che possono intaccare la capacità riproduttiva». Tra le altre iniziative previste nel Piano, anche l’organizzazione di una Giornata nazionale della fertilità, già in calendario per il 7 maggio 2016. (AS)

Notizie correlate

01/06/2016

Valproato, Aifa chiede a farmacie nuovo impegno per informare

Ogni volta che dispensano un farmaco a base di valproato a una cliente in età fertile o in stato di gravidanza, le farmacie sono tenute a consegnare – assieme al prodotto – l’opuscolo informativo e il promemoria realizzati dall’Aifa per informare sui rischi connessi...
27/05/2015

Piano nazionale fertilità: la collaborazione delle farmacie

“Le farmacie collaboreranno nel  realizzare gli obiettivi del Piano Nazionale per la Fertilità facendo la loro parte nell’opera di sensibilizzazione dei cittadini su questo importante tema di salute pubblica. Ben venga in questo quadro l’istituzione dall’anno prossimo della Giornata nazionale “Fertility Day” (7 maggio), durante la quale le farmacie potranno dare...
02/10/2014

Piano fertilità, al tavolo del Ministero chiamata anche la farmacia

C’è anche la presidente di Federfarma, Annarosa Racca, tra gli esperti chiamati dal ministro Lorenzin a formare il tavolo consultivo per la tutela delle fertilità e la prevenzione dell’infertilità. Presieduto dalla ginecologa Eleonora Porci, del Policlinico Universitario...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni