Edicola

Ddl concorrenza, il capitale nei subemendamenti all’articolo 32

28/07/2015 00:40:56
Si preoccupano soprattutto di allargare le incompatibilità a carico dei soci di capitale i subemendamenti all’articolo 32 del ddl concorrenza presentati alle commissioni Finanze e Attività produttive della Camera entro la scadenza di mercoledì scorso. Ventotto in tutto sui 400 che, da oggi, cominceranno a essere esaminati dai due gruppi della Camera nelle tre sedute congiunte già calendarizzate da qui a giovedì.

Come voleva il programma dei lavori, i subemendamenti si limitano a integrare gli interventi ufficializzati una settimana fa dai relatori, senza “ripescare” proposte già bocciate o tirarne fuori altre. Di conseguenza mancano del tutto nuove ipotesi di deregulation sulla fascia C, mentre tornano misure già viste nella prima tornata di emendamenti (quella dei 1.360) poi archiviata dal pacchetto dei relatori. Rispunta, per esempio, la richiesta di contenere la partecipazione societaria dei non farmacisti (a non più di un terzo o a meno del 50%, a seconda delle proposte) o limitare l’estensione delle catene (non più di 150 farmacie per i primi due anni). Così come torna la proposta di riservare l’amministrazione della società titolare a un farmacista iscritto all’albo, oppure nominarlo «Garante del codice deontologico» con la supervisione di tutti i provvedimenti gestionali adottati dalla proprietà.

Infine, si contano diversi subemendamenti diretti a dettagliare o rivedere le incompatibilità tra vendita del farmaco e altre attività correlate: c’è la proposta di rimuovere il divieto (fissato dai relatori) alla partecipazione societaria a carico di chi fa intermediazione del farmaco, c’è la richiesta di inserire tra la esclusioni i grossisti, c’è l’emendamento che mette al plurale il divieto nei confronti di chi pratica la professione medica (che dunque diventerebbe «le professioni mediche») e infine c’è la proposta di applicare alle incompatibilità il Regolamento Consob sulle partecipazioni correlate (in modo da far emergere e “disinnescare” incroci societari di capitale tipo scatole cinesi). (AS)

Notizie correlate

07/12/2018

Proprietà farmacie: essenziale prevedere maggioranza farmacisti nella compagine sociale

Federfarma condivide pienamente le ragioni espresse dal ministro della Salute Giulia Grillo in favore di una norma che garantisca che nelle società di capitali proprietarie di farmacie il 51% della compagine sociale sia costituito da farmacisti iscritti all’Albo. Questo indipendentemente da dinamiche politiche estranee al sindacato...
05/12/2018

Positivo l’obbligo di maggioranza di farmacisti nelle società di capitale proprietarie di farmacie

“Apprendo con soddisfazione l’approvazione dell’emendamento firmato dall’onorevole  Giorgio Trizzino (M5S)  nel quale si stabilisce che, nelle società di capitali proprietarie di farmacie, i soci, rappresentanti almeno il 51% del capitale sociale e dei diritti di voto, devono essere farmacisti iscritti all’albo”. Lo afferma il presidente di Federfarma, Marco Cossolo...
04/08/2017

Pagliacci (Sunifar): in rete contro il capitale, ma a pari condizioni

L’arrivo del capitale preoccupa le farmacie rurali quanto quelle urbane, ma l’abitudine alle avversità e a lavorare in un contesto di “frontiera” le aiuterà ad affrontare con successo anche questa sfida. Sono le parole con cui la presidente del Sunifar...
16/09/2016

Ddl concorrenza: pubblicati gli emendamenti, in aula a fine mese

Sono più di settanta gli emendamenti al ddl concorrenza che puntano all’articolo (era il 48, ora è il 58) su capitale e titolarità delle farmacie. E’ il conteggio che emerge da una prima lettura del fascicolo con le oltre 700 proposte di modifica al disegno di legge...
20/01/2016

Ddl concorrenza, per Igiene e sanità paletti al capitale da rafforzare

I paletti con cui l’articolo 48 circoscrive la presenza del capitale nella titolarità delle farmacie vanno allargati e rafforzati. E a proposito di liberalizzazione degli orari e dei turni, all’articolo 49, sarebbe opportuno verificare «che l'obiettivo di incrementare i servizi all'utenza attraverso disposizioni di questo tipo sia effettivamente perseguibile»...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni