Edicola

Aifa dispone il divieto di utilizzo per due lotti del vaccino Fluad

28/11/2014 00:36:02
A seguito della segnalazione di quattro eventi avversi – tre dei quali fatali – verificatisi in concomitanza con la somministrazione del vaccino antinfluenzale Fluad della Novartis Vaccines and Diagnostics, l’Aifa ha disposto il divieto di utilizzo dei lotti 142701 e 143301. Il provvedimento è stato adottato a titolo esclusivamente cautelativo, in attesa di disporre degli elementi necessari, tra i quali l’esito degli accertamenti sui campioni già prelevati, per valutare un eventuale nesso di causalità con la somministrazione del vaccino. L'Agenzia ha invitato i pazienti che abbiano in casa confezioni del Fluad a verificare il numero di lotto e, se corrispondente a uno di quelli per i quali è stato disposto il divieto di utilizzo, contattare il proprio medico per la valutazione di un'alternativa vaccinale. L’Aifa inoltre ha specificato che i tre eventi fatali hanno avuto esordio entro le 48 ore dalla somministrazione delle dosi.
Secondo fonti di stampa, i due lotti segnalati dall’Aifa non sarebbero stati distribuiti alle farmacie; in ogni caso, nella serata di ieri Federfarma ha provveduto a diramare ai presidi associati la comunicazione dell’Agenzia.
«Non è giustificabile l’allarmismo generalizzato» ha commentato il presidente della Simg, Claudio Cricelli, «invitiamo tutti gli operatori sanitari e i cittadini a controllare l’eventuale presenza nei frigoriferi dei lotti di vaccino antifluenzale a rischio. I medici di medicina generale sono stati avvertiti, ma non deve diffondersi il panico». (AS)

Notizie correlate

28/05/2020

Collaborazione farmacie con medici famiglia e pediatri per l’aumento delle coperture vaccinali

Per corrispondere alle primarie esigenze di tutela della salute della popolazione, Federfarma ritiene imprescindibile stabilire le necessarie interazioni con i medici di medicina generale e i pediatri di libera scelta per individuare quei percorsi condivisi che - a similitudine di quanto avviene in altri Paesi dell'Unione europea - porti alla promozione e all'esecuzione di campagne vaccinali antinfluenzali nelle farmacie...
05/09/2017

Vaccini, intesa Puglia-Federfarma per certificazione in farmacia

Da ieri in Puglia ci pensano le farmacie a certificare l’assolvimento dell’obbligo vaccinale da parte dei bambini fino a sei anni di età. E’ quanto prevede l’intesa raggiunta da Regione e Federfarma per semplificare gli adempimenti burocratici richiesti alle famiglie...
29/07/2017

Il decreto vaccini è legge. Prenotazioni Cup in farmacia

Nonostante i no-vax accampati in piazza, la Camera dice sì alla conversione in legge del decreto vaccini accogliendo la richiesta di fiducia presentata dal Governo. E’ l’esito del voto con cui ieri Montecitorio ha licenziato senza modifiche il testo approvato da...
08/07/2017

Vaccini in farmacia, emendamento allinea Italia a Uk e Francia

L’emendamento D’ambrosio Lettieri, Mandelli, Rizzotti che autorizza la somministrazione dei vaccini in farmacia non apre scenari inediti né rende l’Italia un caso unico nel mondo. Perché, soltanto in Europa, sono ben nove i Paesi nei quali da tempo...
07/07/2017

Passa emendamento per somministrazione vaccini in farmacia

L’Italia potrebbe presto diventare il decimo Paese europeo a consentire la somministrazione dei vaccini in farmacia con l’obiettivo di incrementare le coperture e agevolare le campagne di profilassi. Merito – è proprio il caso di dirlo – dell’emendamento al decreto...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni