Edicola

Gran Bretagna: farmacisti e medici uniti contro le carenze

30/07/2013 10:25:58
Contro le carenze di farmaci nella filiera distributiva le farmacie inglesi trovano l’alleanza dei medici di famiglia. Accade nel West Yorkshire, dove le farmacie della contea e il Local medical committee (l’organismo rappresentativo locale) dei mmg di Leeds hanno scritto una lettera congiunta al sottosegretario alla Salute (con delega per l’assistenza farmaceutica) Earl Howe. Nella missiva, le due categorie riportano gli «inutili disagi e le preoccupazioni» causati ai pazienti dall’indisponibilità dei medicinali che dovrebbero assumere regolarmente. In particolare, viene lamentato lo spreco di tempo arrecato ai farmacisti dalle carenze, che li costringono a dedicare «diverse ore alla settimana alla ricerca dei farmaci mancanti» (un’indagine condotta nel 2012 dalla rivista specializzata Chemist and druggist stimava in circa 15 ore mensili il tempo portato via dalle carenze). I medici, dal canto loro, citano nella lettera i casi di un paziente ricaduto nella dipendenza da alcol per irreperibilità di disulfiram e di una indisponobilità di trazodone che ha causato crisi d’ansia in diverse persone in cura.
Secondo i vertici delle due associazioni, l’iniziativa congiunta dovrebbe finalmente convincere il governo a prestare ascolto alle segnalazioni di farmacisti e medici, cosa che finora non è avvenuta. «Il Department of Health» ha detto Richard Vautrey, segretario del Local medical committee di Leeds «deve trovare una soluzione al problema perché causa di spreco di tempo e risorse: i medici sono costretti a cercare alternative da prescrivere e non sempre il farmaco scelto per sostituire è perfettamente sovrapponibile al primo». (AS)

Notizie correlate

15/09/2017

Convenzioni, i medici: nella manovra più soldi per i rinnovi

La legge di bilancio per il 2018 dovrà prevedere «un reale incremento del Fondo sanitario», senza il quale «non ci saranno le condizioni per il rinnovo di contratti e convenzioni della sanità, se non puramente formale». E’ quanto scrivono una ventina di sigle sindacali...
24/06/2017

Mmg consultati più del web. Farmacisti apprezzati dai 65enni

Quando si devono reperire informazioni sulla salute o sulle modalità di accesso ai servizi del Ssn, il medico di famiglia rimane la principale figura di riferimento degli italiani, che lo segnalano nel 72,3% dei casi. Segue, a distanza, la categoria dei parenti, amici...
25/02/2017

Ricerca, un medico su 10 cambia spesso farmaco se lo dice l’Asl

Un medico su dieci cambia spesso il farmaco prescritto al paziente su pressione dell’Asl, che vuole venga privilegiata l’alternativa meno cara. E’ quanto spunta dall’indagine sull’aderenza terapeutica condotta da Cittadinanzattiva e presentata nei giorni scorsi a Roma...
08/10/2016

Desertificazione, da Fimmg e Sumai allarme che raggiunge le farmacie

In Francia la chiamano “desertificazione sanitaria”: i medici di famiglia sono sempre di meno, i giovani hanno sempre meno voglia di fare il medico condotto, e così quando un generalista va in pensione spesso non c'è nessuno a raccoglierne il testimone. Oltralpe a risentirne sono soprattutto le comunità rurali e le piccole farmacie di Paese...
10/06/2016

Convenzione medici, dalla Sisac novità contestate su Aft e Uccp

Adesione obbligatoria alle Aft, le Aggregazioni funzionali territoriali, per tutti i medici di famiglia. E partecipazione altrettanto obbligata anche alle attività dell’Uccp (l’Unità complessa di cure primarie) di riferimento, che le Regioni apriranno...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni