Edicola

Comunali in crisi: Milano licenzia,Roma in deficit,altrove mancano soldi

30/09/2013 00:42:13
Dal mondo delle farmacie pubbliche continuano ad arrivare segnali di sofferenza legati alla crisi del Paese. Il caso più eclatante riguarda senz’altro Milano, dove venerdì Admenta – la società del gruppo Celesio che gestisce per il comune le 84 farmacie dell’Afm – avrebbe annunciato il licenziamento di 52 lavoratori. A darne notizia la Fisascat-Cisl, che in una nota ha espresso «forte preoccupazione» per il provvedimento e ha proclamato per lunedì un'assemblea aperta delle lavoratrici e dei lavoratori delle comunali, dalle ore 13 alle 15 in piazza della Scala.
Da Milano si può scendere a Roma, dove a tenere banco è lo spaventoso passivo che grava su Farmacap, l’azienda del Comune capitolino che gestisce le 43 farmacie municipali Oltre a un telesoccorso, servizi di teleassistenza e un asilo nido): l’indebitamento viaggerebbe sui 10 milioni di euro e chi in questi giorni ha espresso forti critiche al bilancio ha puntato anche il dito sull’esiguità del fatturato proveniente dalle farmacie (48 milioni nel 2012). Stupisce quindi che nel Piano industriale 2013/2017 presentato recentemente da Farmacap sia prevista l’apertura di quattro nuove farmacie entro il luglio del prossimo anno, più l’incremento del margine medio attraverso acquisti diretti dai produttori.
Rimaniamo nella provincia e spostiamoci ad Ardea, comune di circa 42mila abitanti a sud di Roma. Qui a far scalpore sono state le lettere inviate al sindaco dalla responsabile della farmacia comunale, nelle quali si lamentano crescenti carenze di magazzino a causa degli ordinativi inevasi perché i fornitori non sono pagati da tempo.
Licenziamenti e buchi di bilancio a parte, vendite e dismissioni da parte di quei comuni che trovano sempre più difficile far quadrare i conti delle loro farmacie continuano a essere fonte di polemiche in diverse comunità locali. A Civitanova Marche la cessione di una parte dei presidi avrebbe già l’imprimatur della Giunta ma le opposizioni in consiglio promettono battaglia. A Grosseto, dove è stata deliberata la privatizzazione di tutt’e tre le farmacie cittadine, i sindacati si sono appellati al prefetto. (AS)

Ultime notizie

09/07/2019

Maratona Patto per la Salute: le proposte di Federfarma

Nuova remunerazione, nuova convenzione e definizione del ruolo della farmacia nella gestione del paziente cronico, in sinergia con gli altri operatori sanitari del territorio, a partire dai medici di medicina generale, sono elementi essenziali affinché la farmacia possa contribuire alla sostenibilità del sistema e al miglioramento del livello di assistenza garantito ai cittadini....
01/07/2019

Trasmissione telematica corrispettivi elettronici in vigore da oggi. Periodo transitorio senza applicazione di sanzioni

L’Agenzia delle Entrate, facendo seguito alla richiesta di Federfarma al Ministro dell’Economia e delle Finanze Giovanni Tria  e a conclusione di un lungo quanto impegnativo iter che ha visto la Federazione impegnata su più fronti al fine di ottenere una proroga dell’entrata in vigore, fissata per oggi 1° luglio, del provvedimento sulla “Memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi”, ha emanato, lo scorso 29 giugno...
05/06/2019

DiaDay 2018: nella seconda edizione scoperti quasi 5.000 diabetici che non sapevano di esserlo. Oltre ai 130mila test effettuato anche il monitoraggio dell’aderenza alle terapie

“Grazie alle oltre 5.000 farmacie che nel novembre del 2018 si sono impegnate gratuitamente nella iniziativa di screening abbiamo scattato una fotografia del diabete in Italia. Abbiamo monitorato quasi 130.000 persone in pochi giorni, abbiamo permesso a quasi 5.000 soggetti...
31/05/2019

Comunicato congiunto FOFI, Federfarma, Assofarm, UTIFAR e SIFO

Proseguono secondo il programma i lavori del Tavolo sulla farmacia dei servizi, istituito dal Ministero della salute, che si è riunito nuovamente ieri mattina  a Roma. Come si ricorderà, scopo del Tavolo, al quale...
18/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza tra le Regioni e Federfarma

E’ assolutamente fuorviante  quanto apparso oggi su alcune testate, secondo cui, a causa di una vertenza in corso tra Regioni e Federfarma, il ministro “Grillo si sarebbe rifiutata di avere un faccia a faccia con le società rappresentanti di Big Pharma”, evitando di partecipare giorni fa a un incontro con le multinazionali del farmaco....

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni