Edicola

Striscia la Notizia, Racca: rispettare le regole e non dare alibi

30/10/2014 00:40:09
La farmacia in cui si dispensano farmaci etici ai pazienti sprovvisti di ricetta lascia il sentiero della professione. E’ la riflessione con cui la presidente di Federfarma, Annarosa Racca, commenta il servizio dell’altro ieri di Striscia la Notizia, nel quale si vedrebbero i collaboratori di una farmacia della provincia di Latina dispensare senza prescrizione alcune specialità di fascia C, tra le quali il cialis.
«Voglio dire che fosse confermato quello che le immagini fanno pensare si tratterebbe comunque di un caso isolato» prosegue la presidente «e vorrei che uno di questi giorni Striscia mettesse in piedi un servizio per dare conto di tutti i farmacisti – la stragrande maggioranza – che invece rispettano le regole». Questo però, prosegue Racca, non è il momento per minimizzare o abbozzare difese d’ufficio: «Le sentenze della Corte di giustizia Ue e della Corte costituzionale» ricorda «hanno reso ancora più combattivo il partito delle parafarmacie, che sta cercando in ogni modo di riaprire una partita già chiusa». «Siamo ancora nel mirino di questi gruppi così come dei tanti che vogliono entrare nel nostro settore ed è fondamentale che la categoria nel suo insieme se ne renda conto» dice ancora la presidente di Federfarma. «Oggi più che mai, quindi, non possiamo permetterci “errori isolati” o strappi alle regole che diano a queste lobbies lo spazio per tornare a sventolare i loro consunti slogan. C’è una legge che detta con la massima chiarezza i casi nei quali è consentita la dispensazione d’emergenza senza ricetta, i farmacisti la applichino scrupolosamente». La categoria tutta, è in sostanza l’appello di Annarosa Racca, eviti di fornire inconsapevole aiuto ai suoi “nemici”. «Se qualcuno di noi ritiene che così si causerà forse disagio a qualche paziente, sappia che comunque toglierà alibi e pretesti ai nostri detrattori». (AS)

Notizie correlate

04/01/2013

Striscia la Notizia: da Federfarma richiamo all'etica

Le farmacie che dispensano farmaci etici anche quando il paziente è sprovvisto di ricetta si tolgono l’abito della professione e scendono allo stesso livello di un qualsiasi esercizio commerciale. E’ la riflessione che arriva da Federfarma dopo il servizio dell’altro ieri...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni