Spesa farmaceutica

Grafico: differenza spesa netta e numero ricette 2003/ 2002

n.ricette diff.02 spesa lorda diff.02 ticket incidenza
su lorda
sconto incidenza su lorda netto iva spesa netta diff.02
28.703.312 -2,8% 668.171.177 -6,1% 5.179.400 0,8% 26.504.789 4,36% 636.486.988 -6,3%

  n. ricette
pro-capite
diff. 02 spesa netta
pro-capite
diff. 02 spesa lorda
per ricetta
diff. 02 spesa netta
per ricetta
diff. 02
Toscana 8,07 -3,00% 179,06 -6,50% 23,28 -3,40% 22,17 -3,60%
Media Italia 7,57 -2,90% 191,35 -5,40% 28,13 0,50% 25,26 -2,70%

La spesa netta 2003 ha fatto segnare un calo del -6,3%. La spesa netta pro-capite è nettamente inferiore alla media nazionale. Il calo della spesa è correlato a una riduzione del numero delle ricette (-2,8%) e a una diminuzione del valore medio lordo ricetta (-3,4%), conseguente alla prescrizione di farmaci mediamente meno costosi. Tale circostanza va posta in relazione con il ricorso ai farmaci generici (la Toscana è la regione con la maggior incidenza della spesa per generici) e alla distribuzione diretta dei medicinali ad alto costo, come dimostra la bassissima incidenza della spesa per farmaci ex nota 37 (vedi grafico).

Grafico: incidenza sulla spesa lorda della spesa per farmaci ex nota 37


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni